Sport / Vari

Commenta Stampa

OLIMPIADI: USA DECIDE DI PORTARSI IL CIBO DA CASA


OLIMPIADI: USA DECIDE DI PORTARSI IL CIBO DA CASA
21/02/2008, 13:02

Gli atleti americani avranno il loro cibo per le Olimpiadi di Pechino 2008.
Il Comitato Olimpico degli Usa ha deciso di portare con sé gli alimenti adatti per i campioni che parteciperanno alle gare. 
La decisione non è stata presa bene dalla Cina che si è dichiarata alquanto dispiaciuta e ad annunciarlo è stato il responsabile del Comitato Organizzatore Giochi, Kang Yi.
La scelta degli USA potrebbe avere diversi perché, innanzitutto per la scelta tra i cibi diversi tra paese e paese, è noto a tutti che ogni singola nazione ha delle usanze e culture differenti, ma è anche ovvio che gli organizzatori delle Olimpiadi avrebbero reso a ogni partecipante ciò di cui ha bisogno. La decisione, allora, potrebbe essere arrivata per la paura del mancato rispetto di standard di sicurezza e Lu Yong, direttore del centro municipale sul controllo della sicurezza alimentare, precisa :”La Cina ha standard più alti di quelli internazionali per la sicurezza alimentare e un sistema computerizzato di controlli che seleziona tutto il cibo sul mercato”, ma l’America si sa, negli ultimi anni non ha intenzione di lasciare nulla al caso.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©