Sport / Tennis

Commenta Stampa

41° titolo in carriera, 1° in Australia

Open D'Australia a Kim Clijsters

Manda in frantumi il sogno cinese di Li Na

Open D'Australia a Kim Clijsters
29/01/2011, 13:01

 MELBOURNE- Kim Clijsters manda in frantumi il sogno della cinese Li Na di aggiudicarsi il primo Slam della sua carriera e di diventare la prima atleta asiatica a vincere un torneo del grande Slam del tennis.
In finale, la belga batte in 3 set la cinese Li Na (3-6, 6-3, 6-3), in un match poco spettacolare e ricco d' errori, durato due ore e cinque minuti.

Il primo set inizia con la belga che strappa subito il servizio all’avversaria volando sul 2-0, poi da lì non riesce più a capitalizzare il vantaggio subendo il controbreak della cinese.
Sul 3-3, la Li strappa il servizio alla belga andando in vantaggio e conservandolo sino alla fine del set.
Il secondo set è pieno di break per le due giocatrici che si strappano i servizi a vicenda sino al 3-3.
A quel punto la belga prende il volo, complice un’avversaria che inizia a sentire la stanchezza e chiude 6-3 a suo favore.

Il terzo e definitivo set, inizia e si conclude con il dominio quasi incontrastato della belga, causa la grande stanchezza della cinese (6-3).
La belga ritorna al successo in un torneo dello Slam, dopo quattro anni di inattività dovuta al periodo di maternità, aggiudicandosi gli Open d'Australia, primo successo nella terra dei canguri e 41° titolo della sua carriera.
Questo successo consentirà alla giocatrice belga di salire al secondo posto nella prossima classifica WTA, alle spalle della danese Caroline Wozniacki, eliminata in semifinale dalla cinese Li Na.

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©