Sport / Calcio

Commenta Stampa

Palanca: "E' difficile far bene a Napoli"


Palanca: 'E' difficile far bene a Napoli'
11/03/2010, 14:03

Nel corso di Radio Goal è intervenuto l'ex attaccante del Napoli, Massimo Palanca, rilasciando alcune dichiarazioni: "Quagliarella deve essere lasciato in pace, la fascia di capitano potrebbe giovargli, anche se lui ha bisogno di sbloccarsi. A volte non dare punti di riferimento in attacco è positivo. Il Napoli ha uno dei reparti offensivi più forti del campionato. Napoli è una piazza importante, chi indossa quella maglia ha grandi responsabilità, non è facile. Calci piazzati? Secondo alcune statistiche, il 40 % dei goal avviene per e dopo un calcio piazzato. Quagliarella, Lavezzi e Hamsik devono allenarsi su questo fondamentale per battere bene calci d'angolo e di punizione. La mia esperienza a Napoli? E' il più grande rammarico della mia carriera, a Napoli non giocai bene, dopo due rigori sbagliati contro Ascoli e Udinese non ho sentito più fiducia nei miei confronti, inoltre ci furono screzi con l'allenatore Marchetti. Non è stata un'esperienza brillante".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©