Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

SI GIOCA DOMENICA

Palermo-Napoli, mini-esodo dei tifosi azzurri


Palermo-Napoli, mini-esodo dei tifosi azzurri
03/01/2012, 10:01

Piccolo esodo azzurro a Palermo per la prima gara del 2012. Le previsioni certificano in circa mille i tifosi azzurri presenti al «Barbera», pur se la trasferta è piuttosto disagevole, la gara sarà disputata alle 20.45. 2223 i biglietti disponibili del settore ospiti in vendita da questa mattina alle dieci sul circuito nazionale «Ospiti» della Lottomatica, al prezzo di 15 euro ciascuno. Sempre utile ricordare che i tagliandi saranno acquistabili esclusivamente presentando la Tessera del tifoso. Il club rosanero ha precisato, altresì, che non sarà ritenuta valida la ricevuta di richiesta della Club Azzurro Card. Pur non essendoci il gemellaggio, i rapporti tra le due tifoserie sono più che cordiali: diversi i partenopei residenti in Sicilia che raggiungeranno lo stadio, dove il Napoli di De Laurentiis non ha mai vinto. Intenti bellicosi in casa Palermo: ieri la ripresa degli allenamenti, dopo il Capodanno di festa. Contro gli azzurri non ci sarà Hernandez, Pinilla è ancora in Cile, dovrebbe partire dalla panchina il neoacquisto, Franco Vazquez, presentato ieri: «Ho avuto un buon impatto con la squadra e con l'ambiente, ma non so se domenica giocherò contro il Napoli». Chi sarà certamente in campo è il napoletano di Mugnano, Giulio Migliaccio: «Per me è una sfida sempre particolare, in famiglia siamo tutti di Napoli e provincia in famiglia. Affrontiamo però una big: si dice stia arrancando in A, ma ha superato un girone pazzesco in Champions, è stata la vera sorpresa della stagione, stanno facendo un grande lavoro, ci vorrà il miglior Palermo».
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©