Sport / Vari

Commenta Stampa

Pallacanestro: La General Construction si prepara per il match di Ragusa


Pallacanestro: La General Construction si prepara per il match di Ragusa
05/11/2009, 12:11


NAPOLI - La General Construction Coconuda Napoli si prepara alla trasferta di Ragusa dopo il bel successo casalingo contro Firenze dopo un finale thrilling ed il decisivo canestro di Tanya Broring. L’avversario non è senz’altro di quelli più ostici per le partenopee, visto che le siciliane sono all’ultimo posto in classifica con due punti e la peggior difesa del campionato, ma non vanno sottovalutate, specie tra le mura amiche dove hanno compiuto il loro unico exploit vincendo con merito contro Viterbo alla seconda giornata. Ragusa conta nel proprio roster due buone rimbalziste come la Zerella e la Linguaglossa (ex Pozzuoli), alle quali bisogna aggiungere la bulgara Margarita Ilieva. Molto pericolose dall’arco dei tre punti sono l’ala Federica Fazio e soprattutto la guardia Lucia Cabibbo, capace di entrare dalla panchina e di dare una svolta al match (58% la sua percentuale dalla lunga distanza). Napoli però, sa benissimo che ha tutte le carte in regola per espugnare il PalaPadua, soprattutto ora che le atlete di coach Anselmo sembrano aver trovato una buona quadratura, con la combinazione fra il gioco sotto canestro della Scimitani e della Gelfusa ed i tiri da fuori della Cupido e della Bove. Il buon momento delle guardie Bocchetti e Broring poi, è senza dubbio una iniezione di fiducia ulteriore per la Gymnasium. Solo il parquet comunque fornirà le risposte necessarie. La palla a due è prevista alle ore 18 di sabato sette novembre in terra siciliana, arbitreranno i signori Somensini di Brescia e Leoni Orsenigo di Como.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©