Sport / Basket

Commenta Stampa

Pallacanestro S.Antimo, domani l'impegno di Coppa Italia a Scafati


Pallacanestro S.Antimo, domani l'impegno di Coppa Italia  a Scafati
24/09/2011, 09:09

Domani pomeriggio, alle ore 18.15, al Pala Mangano di Scafati, è in programma la gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia di Legadue, fra lo Scafati Basket e la Pallacanestro S.Antimo ( arbitreranno la partita i signori, Calbucci di Roma, Di Giambattista di Pescara e Scrima di Catanzaro). Nelle fila della squadra biancorossa, ci sarà anche la guardia-ala statunitense David Teague, assente nel match d’andata,ed ora invece disponibile: da verificare invece, le condizioni di Campbell e George non al meglio fisicamente ed entrambi in dubbio, per il match con i gialloblu scafatesi. Questa mattina la squadra della Pallacanestro S.Antimo, effettuerà al Pala Butangas di Monterusciello (sede di gioco provvisoria delle prime partite casalinghe di campionato), l’ultimo allenamento di rifinitura: poi, domani, pranzo intorno alle 12.30 a S.Antimo per il team biancorosso e partenza nel primo pomeriggio in bus, alla volta di Scafati.





Dichiarazioni-Coach Manuel Scotto, dice: “Contiamo di poter disputare una buona partita e proseguire a rodare schemi e tattiche per il campionato, dove tutti i nostri pensieri e sforzi ora sono indirizzati. Inizieremo oggi ad allenarci a Monterusciello, per prendere confidenza con il parquet che sarà il nostro campo di gioco casalingo per qualche partita, in attesa dell’ampliamento del Sunrise PalaPuca. A Scafati, avremo nei dodici con noi, anche Teague, nostro principale terminale offensivo e questo per noi è molto importante, anche se abbiamo Campbell e George non al meglio e probabilmente uno dei due potrebbe anche non essere sul parquet, domani pomeriggio: Scafati, è una gran bella squadra e lo ha dimostrato ampiamente nel match d’andata. Sarà una partita difficile, da affrontare con grinta e concentrazione; mi aspetto ancora dei passi in avanti da parte di tutti, in vista del difficile avvio di campionato che ci attende”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©