Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Pallanuoto, FINAL FOUR UNDER 20: il Posillipo è terzo


Pallanuoto,  FINAL FOUR UNDER 20: il Posillipo è terzo
19/09/2012, 10:37

 

Al Centro Federale di Ostia dove oggi 18 settembre si sono svolte le finali del campionato giovanile Under 20, il Posillipo, nella finale per il terzo posto, ha letteralmente travolto la formazione della Roma Vis Nova, imponendosi con un perentorio 13 a 1.

Sugli scudi il neo campione d’Europa U19 Enzo Renzuto Iodice che ha realizzato ben otto reti.

I giovani rossoverdi hanno scaricato in questo incontro tutta la delusione e la rabbia accumulata ieri quando, a causa della sconfitta patita contro il Savona, hanno visto sfumare la possibilità di disputare la finale scudetto che era certamente alla loro portata. E a farne le spese è stata la squadra capitolina che solo nell’ultima frazione di gioca è riuscita a realizzare la rete della bandiera.

Roma Vis Nova vs CN Posillipo 1-13
Roma Vis Nova: Vespa, D'Erme, Zanon, Ferraro, Murro, Montani, Spinelli, Priori, Vitola, Perazzetti, Cusmano 1, D'Urso, Manzo. All. Grilli.
CN Posillipo: Cappuccio, Briganti, Rossi 1, Truppa 1, Foglio 1, Ferrone, Renzuto Iodice 8 (2 rig.), Russo, Elmo, Scalzone 1, Manuel Occhiello, Mattiello, Florio 1. All. Mauro Occhiello.
Arbitri: Collantoni e De Meo.
Parziali 0-1, 0-3, 0-5, 1-4.

Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 1/13, CN Posillipo 4/11 + 2 rigori realizzati.

”Bottino magro per le nostre ambizioni! – il commento di Mauro Occhiello –  Speravamo di disputare la finale, ma purtroppo questa è una final four dove se sbagli, paghi. Comunque vittoria scudetto meritata dal Savona”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©