Sport / Vari

Commenta Stampa

Pallanuoto: Carpisa Yamamay Acquachiara e Canottieri Napoli ok


Pallanuoto: Carpisa Yamamay Acquachiara e Canottieri Napoli ok
17/11/2009, 13:11


NAPOLI - Pioggia di tornei di preparazione al campionato di A2, che comincerà il 5 dicembre. Squadre in giro per la penisola a rifinire la preparazione, l’Acquachiara è salita a Civitavecchia, la Canottieri Napoli è scesa a Bari. Risultato: hanno vinto i rispettivi tornei, entrambi a punteggio pieno. A Civitavecchia, nella Carpisa Yamamay di Mino Cacace, debutto stagionale per i neo acquisti Bencivenga, Marcz e Micic, tutti ripetutamente a segno nel torneo, ma le indicazionipù confortanti sono arrivate dal giovane portiere Lamoglia, protagonista soprattutto del successo (9-5) sui padroni di casa del Civitavecchia, al quale hanno fatto seguito le vittorie su Vis Nova (7-4) e sulla Rari Nantes Salerno (17-8). In altre parole, l’Acquachiara ha confermato sul campo quello che già si sapeva: è la grande favorita per la promozione nella massima serie. La Canottieri Napoli, ridimensionata rispetto alla scorsa stagione, secondo il parere di molti è destinata a lottare per la salvezza quest’anno in A2. Ma la grande bravura di un tecnico come Paolo Zizza potrebbe sovvertire ogni pronostico. Intanto la squadra del Molosiglio ha vinto il torneo di Bari battendo la Waterpolis Pescara (12-7) e le due formazioni locali: la Payton (8-6) e il Bari Nuoto (16-3). Il giallorosso Giuseppe Postiglione, inoltre, è stato premiato come miglior giocatore della manifestazione. Prossimo appuntamento per la Carpisa Yamamay Acquachiara il “Memorial Amoroso” a Bologna (28 e 29 novembre), torneo nel quale affronterà i padroni di casa della President, il Plebiscito Padova e la Water Polis Pescara.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©