Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Pallanuoto: domani gara 2 Posillipo-Carpisa Yamamay Acquachiara


Pallanuoto: domani gara 2 Posillipo-Carpisa Yamamay Acquachiara
19/04/2012, 11:04

Ce la farà la Carpisa Yamamay Acquachiara a pareggiare il conto con il Posillipo nella gara 2 (domani, Scandone, 20.30) dei quarti di finale dei playoff? Il dato statistico dà buone possibilità alla squadra di Mirarchi. Nelle quattro precedenti sfide-playoff del derby napoletano, tutte tra Canottieri Napoli e Posillipo, tre volte la squadra che ha vinto gara 1 ha perso poi gara 2.

Al di là di questi dati, che contano come il 2 a briscola, c'è fiducia in casa biancazzurra. Traspare dalle parole di Maurizio Mirarchi: "Contro il Posillipo abbiamo giocato male, eppure siamo rimasti in partita fino a pochissimo dalla fine. Inoltre, pur considerando l'ottimo momento di forma del Posillipo, che ha vinto meritatamente la prima sfida, la mia squadra è in grado di vincere questa partita e di portare il verdetto a gara 3 di mercoledì prossimo".

Ma ci vorrà un'Achiachiara ben diversa rispetto a quella di sabato scorso. "In gara 1 abbiamo commesso errori sia individuali sia come collettivo, e in questi giorni ci abbiamo lavorato su. Ma sulle nostre possibilità di rivincita nei confronti del Posillipo avrà un peso importante anche il fattore mentale".

La Carpisa Yamamay dovrà fare a meno di Fiorillo, che in gara 1 ha riportato una ferita al labbro che ha richiesto otto punti di sutura. Prenderà il suo posto in formazione il secondo portiere Lamoglia.

Cordiali saluti

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©