Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Pallanuoto: domani sera l'anticipo televisivo Savona-Carpisa Yamamay Acquachiara


Pallanuoto: domani sera l'anticipo televisivo Savona-Carpisa Yamamay Acquachiara
15/11/2012, 12:16

 

 

L'anno scorso, alla Zanelli di Savona, finì in parità. Lo firmerebbe un nuovo pareggio Maurizio Mirarchi alla vigilia dell'anticipo della quinta giornata di A1? La risposta è "no, perchè a me le partite piace giocarle per vincerle, indipendentemente dalla forza degli avversari. Se poi dovesse arrivare veramente un pareggio, sarebbe sicuramente ben accetto perchè il Savona è una grande squadra, sta andando benissimo in campionato, Euro Cup e Coppa Italia e..."

...e possiede un giocatore come Valerio Rizzo che in questa stagione in tutte le competizioni, Settebello compreso, ha realizzato la bellezza di 45 gol. Nessuno è riuscito a fare altrettanto in tutta Europa. Come fermarlo? Ecco cosa dice Mirarchi: "Ovviamente dovremo stare molto attenti a non dargli troppo spazio in fase di conclusione, ma purtroppo il Savona non è soltanto Rizzo, è una squadra completa e forte in tutti i reparti. Proprio per questo motivo abbiamo lavorato questa settimana affinchè ci sia in acqua una Carpisa Yamamay all'altezza della situazione, esattamente come è avvenuto con la Pro Recco: contro i campioni d'Italia abbiamo giocato alla pari, è mancato solo il conforto del risultato".

Savona-Carpisa Yamamay Acquachiara sarà diretta dagli internazionali Collantoni e Taccini. La partita, in programma domani sera (venerdì 16 novembre, ore 19.30) alla Zanelli di Savona, sarà trasmessa in diretta su Raisport 2. Nessun problema di formazione per Mirarchi: domani mattina, alla partenza in aereo per la Liguria, il tecnico biancazzurro potrà contare su tutti gli effettivi. Scenderà in campo, cioè, la stessa squadra che ha perso con onore (9-7) venerdì scorso a Sori contro la Pro Recco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©