Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Pallanuoto. Finale PlayOff Gara 1

Canottieri Napoli – NC Civitavecchia

Pallanuoto. Finale PlayOff Gara 1
05/07/2013, 14:55

NAPOLI - “Senza timore, senza condizionamenti e soprattutto senza calcoli  andiamo a prenderci la A/1”. E’ questo il messaggio che arriva forte dal Molosiglio e che ci fa capire quale sia lo stato d’animo generale nell’attesa di vedere realizzato quel sogno che da queste parti manca da ben nove anni. Tutti ne sono consapevoli, ma nessuno ha ancora il coraggio di pronunciare quella parola che si chiama “promozione” o solamente “A1”. Il compito per la Canottieri non è facile dovendo vedersela con il Civitavecchia che è andato a vincere gara3 aTrieste legittimando di fatto l’accesso alla finale. Un avversario forte e per alcuni versi scorbutico, ma che comunque bisogna necessariamente battere per conquistarela promozione. Diquesto ne è convinto innanzitutto Paolo Zizza, l’allenatore dei giallorossi dice: “Sinceramente non so se era preferibile giocarsela conil Trieste, ma a questo punto un avversario vale l’altro. Il Civitavecchia lo conosciamo bene, perché era nel nostro girone e lo abbiamo incontrato già due volte ottenendo una sconfitta ed un pareggio. Questo ci fa essere ancora più coscienti di trovarci contro un avversario difficile che punta al nostro stesso traguardo. Anzi – continua Zizza – i laziali erano una delle formazioni che alla vigilia era data per favorita mentre noi abbiamo disputato un torneo al di sopra delle nostre aspettative. Sarà comunque una bella sfida e speriamo che alla fine saremo noi a festeggiare”. Prima finale domani alla piscina Scandone (ore 20) arbitri  Piano e Savarese, ritorno a Civitavecchia mercoledì 10 (ore 21) ed eventuale gara tre sabato 13 sempre a Napoli. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©