Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL MATTINO

Pallone d'oro per Messi, i complimenti del Pocho


Pallone d'oro per Messi, i complimenti del Pocho
19/12/2011, 11:12

Un passaggio di consegne. È successo a Yokohama quando Michel Platini, in Giappone come presidente Uefa, ha dato la mano a Leo Messi e gli ha fatto l'occhiolino, al momento della premiazione del Mondiale per club. È come "le roi" avesse voluto dire "sono contento che mi raggiungi" al ventiquattrenne argentino che il 9 gennaio a Zurigo riceverà il suo terzo Pallone d'oro consecutivo. Sebbene solo durante il "Gala" alla Kongresshaus di Zurigo la Fifa svelerà il nome del vincitore del trofeo che premia il miglior giocatore del mondo non ci sono dubbi. Così Messi eguaglierà Platini, l'unico ad aver conquistato tre volte di seguito "le Ballon" che un tempo veniva assegnato esclusivamente da "France Football". Tre Palloni d'oro li hanno vinti, non consecutivamente, anche Cruijff e Van Basten. Complimenti da tutto il mondo. E anche da Napoli, Lavezzi, grande amico di Messi, gli ha inviato un sms di felicitazioni.

FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©