Sport / Vari

Commenta Stampa

L’iniziativa è finanziata dalla Commissione Europea

Pari Opportunità: Federica Bianco (Lega) all’evento del progetto Egpis di Endas

Sono stati coinvolti centinaia di giovani atleti

Pari Opportunità: Federica Bianco (Lega) all’evento del progetto Egpis di Endas
15/11/2019, 19:06

POMEZIA - Presso l’Hotel Selene di Pomezia, in provincia di Roma, ha avuto luogo l’evento conclusivo del progetto “Egpis” (Encouraging Girls Participation in Sport).

Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del programma Erasmus Plus, è stato coordinato dall’Endas, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, e realizzato in ben 9 paesi dell’Unione Europea e non solo: Bulgaria, Cipro, Lettonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Svezia, Turchia, oltre all’Italia.

Egpis ha coinvolto centinaia di giovani atleti in un’articolata attività, sviluppatasi nel corso di un anno, volta a creare, migliorare o aumentare il coinvolgimento delle giovani ragazze nell’ambito sportivo, ma anche e soprattutto a garantire a tecnici e istruttori una formazione consapevole dell’importanza dell’uguaglianza di genere nello sport e nella società in generale.

L’incontro è stato coordinato da Paolo Serapiglia, presidente nazionale dell’Endas e ha visto la partecipazione dell’attrice Federica Bianco, responsabile del comparto sportivo del coordinamento regionale della Lega, che ha ribadito l’importanza dello sport negli sforzi volti a garantire la diffusione di una cultura attenta al rafforzamento della parità di genere in ogni ambito sociale.

Commenta Stampa
di Giorgio
Riproduzione riservata ©