Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Paris: "Il Milan senza Ibra è vulnerabile"


Paris: 'Il Milan senza Ibra è vulnerabile'
22/03/2011, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Carlo Paris, giornalista Rai:
“Ci sono esempi eclatanti nella storia del calcio di squadre che hanno raggiunto grandi risultati inaspettati. L’anno scorso la Roma non ha disputato un campionato esaltante all’inizio della stagione e poi si è trovata a perdere lo scudetto per un pelo. Tutto è possibile in questo campionato. Il Milan che perde a Palermo fa parte dei giochi e non dobbiamo stupircene. Lo stesso Mazzarri domenica scorsa non voleva parlare dello scudetto per scaramanzia ma il Napoli è sicuramente competitivo e può raggiungere ogni risultato. L’invulnerabilità del Milan forse era dovuta ad Ibrahimovic e ai suoi gol. È davvero un fuoriclasse e senza di lui la squadra milanese perde molto del suo smalto. Il Napoli deve stare attento a non rovinare gli equilibri dello spogliatoio. Non deve essere una squadra troppo pressata, i calciatori devono essere sereni e tranquilli. Tra i punti di forza del Napoli c’è l’unità del gruppo, non credo che l’inesperienza dei calciatori sia determinante. È ovvio che il trio delle meraviglie azzurro sia quello più intervistato, più blasonato e
applaudito ma nel Napoli tutti i calciatori sono importanti”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©