Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Parisi: "Bisogna superare indenni i primi minuti"


Parisi: 'Bisogna superare indenni i primi minuti'
14/03/2012, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Fabio Parisi, agente FIFA: “Le squadre inglesi in casa sono capaci di trasformarsi galvanizzati dal pubblico. Il Napoli deve essere concentrato e deve far passare i primi minuti in cui normalmente gli inglesi vanno all’assalto. Il Napoli parte da una situazione di vantaggio che però deve essere dimenticato. I difensori centrali del Chelsea sono il punto debole della squadra inglese insieme all’ansia di segnare che potrebbe portare i blues ad aprirsi. Se a Lavezzi saranno lasciati degli spazi potrà essere devastante ma il Napoli non è solo Lavezzi. È Cavani, Hamsik, Maggio, De Sanctis, il Napoli è un gruppo che ha voglia di fare bene. Il mercato inglese non è più brillante come quello di una volta ma resta un mercato ricco. I campioni italiani, soprattutto quelli del Napoli fanno gola a tutti ma De Laurentiis sta cercando di allestire una squadra competitiva ed ha resistito già agli assalti di altri club per cui penso che potrà resistere per gran parte dei suoi gioielli. Se poi dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile, credo che il patron sacrificherà un calciatore ma ne acquisterà altri”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©