Sport / Vari

Commenta Stampa

Park To Park 2011, Sabato e domenica festa di atletica Interforze in villa Comunale, Venerdì la presentazione


Park To Park 2011, Sabato e domenica festa di atletica Interforze in villa Comunale, Venerdì la presentazione
17/05/2011, 11:05

Venerdì 20 maggio la presentazione alle ore 11 nella sala conferenze della Stazione Zoologica Anton Dohrn. Sabato 21 maggio in Villa Comunale spettacoli ed esibizioni con gli Sbandieratori e i Trombonieri di Cava de’ Tirreni, i gruppi cinofili delle Forze Armate, il concerto della banda NATO, il gemellaggio tra il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed il New York Fire Department

Domenica 22 maggio il Cardinale Crescenzio Sepe benedirà la partenza alle 9 del II Trofeo Interforze Italo-Americano, tradizionale gara podistica di 10 km sul lungomare Caracciolo.  Danilo Goffi, Denis Curzi, Giovanni Ruggiero tra i Top Runners

Lo spettacolo degli Sbandieratori e il fascino della disfida dei Trombonieri di Cava de’ Tirreni, il concerto della banda NATO accompagnata da elementi del Conservatorio di San Pietro a Maiella, il gemellaggio tra il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed il New York Fire Department, l’esibizione dei gruppi cinofili di Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Polizia di Stato La Park To Park 2011 raddoppia. Alla tradizionale gara podistica di 10 km in programma domenica 22 maggio alle ore 9 sul lungomare Caracciolo con in palio il II Trofeo Interforze Italoamericano, si aggiungono gli appuntamenti di sabato 21 maggio con esibizioni e spettacoli in Villa Comunale.

La stazione zoologica Anton Dohrn, che ospiterà venerdì 20 maggio alle ore 11, la conferenza stampa di presentazione, sarà il quartier generale dell’intera manifestazione organizzata dalla Napoli Road Runners e dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Il Trofeo Interforze, che da quest’anno è rappresentato dalla scultura del logo della manifestazione realizzato dall’artista Lello Esposito, già autore del pulcinella della prima edizione, sarà assegnato alla squadra vincitrice che lo deterrà fino alla gara dell’anno successivo.

Tra i top runners, che si contenderanno un pettorale d’oro, Danilo Goffi (Carabinieri), campione europeo junior sui 10.000, argento europeo nella maratona, vincitore a Venezia e protagonista della ultima Napoli Marathon; Denis Curzi (Carabinieri), che prosegue la sua preparazione in vista dei Mondiali in programma in Corea dal 27 agosto al 4 settembre; Giovanni Ruggiero (Forestale), atleta importante nel panorama italiano, che ha un record personale di 1h02’09” nella mezza maratona e di 2h09’53” nella maratona di Napoli del 2001 da lui vinta. In occasione della partenza domenica interverrà Sua Eminenza Reverendissima, il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©