Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Parma-Napoli, le ultime dall'Emilia


Parma-Napoli, le ultime dall'Emilia
28/11/2009, 12:11

PARMA - “Non poteva esserci momento migliore per affrontare il Napoli - conferma Mattia Fontana, giornalista di Eurosport Il Parma arriva da una grande prestazione con la Fiorentina, la migliore fino ad ora. Anche contro lo Lazio si è fatto molto bene. L’ambiente è galvanizzato, è stato un inizio di campionato esaltante, Guidolin ha trovato equilibri importanti con un 3-5-2 che nasconde assenze importanti”.
Tante assenze: “Galloppa è squalificato, Amoruso e Lucarelli hanno preso una botta nel corso dell’amichevole svolta in settimana. Mariga si è bloccato nuovamente per un problema muscolare, quindi una motivazione diversa rispetto al problema al polpaccio. Paloschi sarà fuori fino a gennaio. Bojinov anche è in dubbio. Ha un principio di risentimento muscolare. E’ un giocatore delicato e questo è il vero quesito da risolvere per la formazione. Probabilmente Guidolin deciderà all’ultimo minuto”.
Il Parma cosa teme il Napoli?: “Sicuramente la velocità dell’attacco. Se mancherà Lavezzi cambia qualcosa, ma ci saranno sempre Hamsik e Quagliarella. Un giocatore che fa paura è proprio Quagliarella, lo ha dichiarato anche Mirante in settimana. Se ne parla poco, si dice che non segna ma può mettere in difficoltà la difesa del parma anche con i tiri da fuori, caratteristica che ha solo lui”.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©