Sport / Basket

Commenta Stampa

Parte domani la stagione del Napoli Basket Vomero


Parte domani la stagione del Napoli Basket Vomero
30/09/2011, 17:09

Domani prima giornata del campionato di serie A2, alle 19 la sfida contro Il Fotoamatore Firenze al PalaBarbuto. La società torna alla denominazione storica. Scatta il campionato di serie A2 di basket femminile. La prima sfida casalinga per il Napoli Basket Vomero è in programma domani, sabato 1 ottobre, alle ore 19 al PalaBarbuto (ingresso gratuito) contro Il Fotoamatore Firenze. Sarà un’esperienza nuova in serie A2 per la formazione partenopea, da affrontare con un roster completamente rinnovato, una nuova guida tecnica e l’entusiasmo delle tante giovani inserite in rosa, con un’età media della squadra di 22 anni. Il gruppo delle giovani sarà guidata dall’esperto capitano Laura Gambardella e dalla bulgara Milena Tomova, unica straniera, che ha già dimostrato durante il precampionato di essere una giocatrice che può fare la differenza in questo campionato. L’altra grande novità è rappresentata dalla denominazione sociale, che torna a essere quella storica “Napoli Basket Vomero”, con il riferimento al quartiere dove la società è nata e cresciuta nel corso degli anni. Si partirà subito contro un avversario ostico, che da anni milita in questo campionato e verrà a Napoli con l’intenzione di conquistare subito un risultato di prestigio. Ma la formazione partenopea sarà al completo in occasione dell’esordio casalingo e punterà a vincere subito la prima gara per iniziare nel modo migliore la stagione. “Stiamo lavorando per trovare la forma migliore – spiega il coach del Napoli Basket Vomero, Massimo Romano - l’esordio non è mai facile, partiamo col vantaggio del fattore campo e dobbiamo iniziare subito col piede giusto, ma per ottenere la vittoria dobbiamo avere fin dalle prima battute un atteggiamento positivo. La nostra arma in più dovrà essere l’entusiasmo, dovremo puntare sulla corsa, con difesa e contropiede, spinti dal pubblico che speriamo accorra numeroso a sostenerci. Iniziare bene per una squadra nuova è fondamentale, non sarà facile ma dobbiamo riuscirci. Le toscane hanno lo stesso gruppo di base da alcuni anni, rinforzato con un paio di giovani. È una squadra che può essere pericolosa, perché a inizio anno tutte le formazioni possono metterci in difficoltà. L’affronteremo come se fosse la prima in classifica e daremo tutto per poter conquistare il primo successo davanti al nostro pubblico”. Napoli Basket Vomero–Il Fotoamatore Firenze si giocherà domani, sabato 1 ottobre, alle ore 19 al PalaBarbuto di Fuorigrotta (ingresso gratuito). Arbitreranno Barillani e Caruso di Roma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©