Sport / Vari

Commenta Stampa

Pasqua in volo per parapendio e deltaplani a Borso del Grappa (Treviso)


Pasqua in volo per parapendio e deltaplani a Borso del Grappa (Treviso)
15/04/2011, 10:04

La decima edizione internazionale del Trofeo e Expo Montegrappa è pronta ad accogliere dal 21 al 25 aprile i migliori piloti al mondo di deltaplano e parapendio, il primo, e migliaia di visitatori su oltre 1000 mq di esposizione coperta, l'altra. Nella manifestazione dello scorso anno ben 142 parapendio e 96 deltaplani, in rappresentanza di 18 nazioni, affollarono il cielo della pedemontana veneta con voli fino a 102 km e quote attorno ai 2200 metri, uno spettacolo unico seguito da migliaia di persone. Saranno ancora presenti piloti della nazionale azzurra di deltaplano, campione del mondo in carica, e di quella di parapendio, campione d'Europa. Gli organizzatori dell'Aero Club Montegrappa e del consorzio turistico Vivere il Grappa annunciano che, oltre al trofeo e all'esposizione con i più quotati operatori del settore, una prova di precisione in atterraggio sarà riservata ai piloti fuori gara in visita in quei giorni a Borso del Grappa (Vicenza), presso la struttura del Garden Relais, sede della manifestazione. A coronamento tante attività aperte al pubblico: voli in parapendio biposto, pareti di arrampicata, nordic walking, escursioni in mountain bike, stand gastronomici e prodotti tipici locali, intrattenimento per bambini, un'area riservata alla costruzione di aquiloni con esperti del settore e un concorso aperto a tutti per premiare a evento concluso il video più bello. Dopo la Pasqua di Borso del Grappa, gli occhi degli appassionati di volo libero si rivolgeranno verso l'Umbria, esattamente a Sigillo (Perugia) dove dal 16 al 30 luglio si terranno i mondiali di deltaplano nel comprensorio del Monte Cucco. L'Italia è chiamata a difendere il doppio titolo individuale ed a squadre vinto nella scorsa edizione in Francia. Glielo contenderanno probabilmente 150 piloti provenienti da 40 nazioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©