Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'attaccante pronto al rientro

Pazzini scalpita: "Il Mondiale? Ci penso..."


Giampaolo Pazzini vuole rientrare in campo per il Mondiale
Giampaolo Pazzini vuole rientrare in campo per il Mondiale
04/12/2013, 16:41

MILANO - La fine del tunnel è vicina per Giampaolo Pazzini. Dopo mesi di buio, piscina e palestra, l'attaccante del Milan è in procinto di rientrare in campo con quei gol che ai rossoneri servono come il pane. "Sono molto contento di essere tornato ad allenarmi con la squadra, perchè allenarsi con i compagni ha tutto un altro sapore rispetto alla piscina o alla palestra - ha riferito il Pazzo -. Manca ancora un po', ma sto lavorando tanto per tornare il prima e il meglio possibile". L'infortunio al ginocchio sembra ormai assopito e l'attaccante non vede l'ora di tornare in campo. "Inutile dire che non è stato facile guardare i compagni lottare senza poterli aiutare. Si soffre molto di più. Il nostro è stato un inizio di stagione non buono, ora abbiamo fatto queste due vittorie che ci hanno dato un po' di serenita', ma dobbiamo continuare a lavorare per continuare a vincere e migliorare". Pazzini non sta nella pelle, non vede l'ora di mettersi a disposizione di Allegri e dei compagni, anche perchè il Mondiale si avvicina ogni giorno di più e il Pazzo non vuole mancare: "Ci penso, anche se nell'ultimo anno non ho fatto nulla, ci spero fino a maggio". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©