Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"Peccato, siamo stati ingenui ma anche sfortunati"


'Peccato, siamo stati ingenui ma anche sfortunati'
14/03/2012, 23:03

L'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, intervistato ai microfoni di Sky, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel postpartita di Chelsea-Napoli: "Dall'inizio si è visto che la partita era difficile. Siamo partiti bene, poi abbiamo sbagliato palle goal che di solito finalizziamo. La partita è stata in salita. Sul 2-1 ci ho sperato, poi la stazza fisica dei loro giocatori ha avuto la meglio. La squadra ha creato tanto, si vede che era una sedrata storta anche dagli episodi. Almeno un paio di goal in più potevamo farli. passando il turno, ma siamo stati ingenui e sfortunati. Ci siamo galvanizzati, abbiamo fatto il nostro gioco, ma loro avevano attaccanti molto forti e non siamo riusciti a prevalere. Senza il rigore sarebbe andata diversamente. Anche l'infortunio di Maggio è stato determinante. C'è rammarico, ma c'è anche la soddisfazione di aver fatto bene fino ad ora.Abbiamo meritato molto di più stasera. Edi e il Pocho lavorano sempre tanto, oggi erano meno lucidi, sia in fase di realizzazione che in fase di rifinitura. Credo che nel complesso abbiamo fatto bene, ma la sconfitta è da attribuire anche all'inesperienza e alla mancanza di serenità...questi giocatori non sono abituati a lottare per il vertice, non avevano mai giocato a questi livelli, sono campioni, è vero, ma devono ancora crescere molto".

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©