Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CIUCCIO CHE VOLA

Pensieri, mezze opere e omissioni


Pensieri, mezze opere e omissioni
27/04/2010, 08:04

Mi sta venendo un dubbio atroce. Ma vuoi vedere che è stata anche colpa mia? Eppure è raro che io mi sbaglio. Nel cinema sono riuscito a fare record di incassi con i cine-panettoni ogni Natale. Ho incassato miliardi con De Sica e Boldi. E, con tutto il rispetto, solo un Genio come me ci sarebbe riuscito. Non capisco perché nel calcio non funziona allo stesso modo. Qua tutti continuano a dire che con un paio di innesti nei posti giusti a gennaio, saremmo andati sicuramente in Champions League. Ma vuoi vedere che questi hanno ragione? Effettivamente la squadra costruisce ogni partita almeno sette o otto palle goal nitide epperò porca miseriaccia zozza non c’è nessuno che le butta dentro. Ma vuoi vedere che veramente ci serviva un centravanti? Effettivamente tutte le squadre ce l’hanno in serie A, pure il Siena e l’Atalanta ce l’hanno. Certo, io non prenderei mai dei centravanti con dei nomi così… però effettivamente pure Maccarone e Tiribocchi hanno segnato più dei nostri. Il Catania ha preso quel Maxi Lopez per quattro centesimi… Gli è costato quattro o cinquecento euro a goal e prende più o meno lo stesso ingaggio di Bucchi e Hoffer. Chissà con Maxi Lopez al centro dell’attacco come sarebbe finito questo campionato? La cosa che più mi fa rabbia, però, è che quest’anno non me la posso prendere con nessuno. Marino l’ho già esonerato e pure Reja e Donadoni…. A Mazzarri credo che non gli posso rimproverare assolutamente nulla, perché ha fatto il massimo con le risorse umane che aveva a disposizione. E debbo dire, che anche i ragazzi hanno dato il massimo. Addirittura Grava e Cannavaro hanno giocato un grande campionato. A Bigon avevo chiesto solo di piazzare gli elementi in eccesso, per risparmiare un po’ di ingaggi e di coperti a tavola. Certo non potevo sperare che acquistasse D’Agostino o Ledesma con i soldi suoi. E ma allora chi è rimasto? A chi posso dare la colpa quest’anno? No, manco al preparatore atletico…. I ragazzi corrono come forsennati, hanno vinto e pareggiato tante gare dopo il novantesimo. E allora? Vuoi vedere che sono costretto ad ammetterlo? No, ma non ce la faccio. Non è nelle mie corde. Non ci riesco. Non potrei mai dirlo, anche perché dovrei attribuirmi anche l’aggravante della recidività. Perché le stesse cose che i tifosi e gli addetti ai lavori mi dicono quest’anno me le hanno dette pure l’anno scorso. Ma l’anno scorso gli stessi errori li ha fatti Marino. Ma ora non c’è…. l’ho licenziato. Non posso licenziarlo di nuovo. Purtroppo. Il centravanti da venti goal a campionato, il centrocampista di qualità e quantità e l’esterno sinistro. Con un piccolo investimento sarebbero entrati nelle case miliardi con la pala, per la qualificazione in Champions, dalle televisioni, dagli sponsor… E invece…. Ci andranno Palermo o Sampdoria. Quest’anno non erano più forti di noi, ma ora con i soldi che incasseranno si rinforzeranno. Ovviamente, oltre a Inter, Roma e Milan anche Juve, Fiorentina, Lazio e Genoa si rinforzeranno. Chissà, forse pure Parma e Udinese…
A mia difesa, però, posso dire che il tanto reclamato esterno sinistro, dopo cinque anni, finalmente l’ho preso. Mi è costato circa cinquantamila euro al chilo… e non l’ho preso mica dal Poggibonsi… Veniva dal Liverpool, dove l’hanno pagato uno sproposito e non lo facevano giocare da due anni per non consumarlo…
Io comunque penso che non eravamo ancora pronti per la Champions, e dell’Europa League, non mi interessa nulla. Questo calcio ormai è vecchio, stantio… si deve rinnovare… A me non interessa giocare contro l’Atletico Madrid, il Liverpool, l’Amburgo… Io voglio andare a giocare in Cina, a Hong Kong… Ma è arrivato già il calcio a Hong Kong? No? E ce lo portiamo noi…
I tifosi napoletani stiano tranquilli. Se anche quest’anno non dovessimo andare in Europa, nel giro di un paio d’anni andremo in Medio Oriente! Giocheremo contro Holly e Benji… Altro che Cristiano Ronaldo e Messi!
Sì, è vero… è bellissimo vedere settantamila persone che vengono allo stadio pagando quaranta euro per un biglietto nei distinti, ma il calcio del futuro è nella playstation… Venderemo i diritti alla Sony! Tra poco, troverete in tutti i migliori negozi la playstation del Napoli… Con la playstation si può fare anche la campagna acquisti. E così ognuno di voi si potrà comprare il centravanti, il centrocampista e l’esterno sinistro che vuole…
Come? Perché Mazzarri non ha portato Hoffer in panchina domenica? Stava facendo le prove per il nuovo film di Natale. Io voglio calciatori universali, eclettici, duttili. E lui, insieme a Massimo Boldi, sarà la coppia del futuro… Ovviamente bisognerà doppiarlo perché ancora non ha imparato a dire una parola di italiano e nemmeno “pummarola ‘ngoppa”, ma sarà doppiato da Rullo, che mi dicono che ai tempi del Lecce nelle sovrapposizioni sulla fascia era bravissimo.
Però debbo dire, che ieri mi ha fatto molto piacere rivedere Del Piero sorridere. Non potevo vedere campioni come lui e Trezeguet abbattuti, con le lacrime agli occhi. Finalmente ci hanno superati. Ce ne hanno messo di tempo, ma ce l’hanno fatta. Certo, hanno avuto bisogno di un altro goal in fuorigioco e a noi, anche contro il Cagliari, ci hanno negato un calcio di rigore netto, ma signori si nasce…. E anche Signore si nasce…

Gianni Puca

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©