Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CONSIGLIO

"Per Gilardino farei una follia"


'Per Gilardino farei una follia'
19/05/2010, 13:05

Paolo Cannavaro, ai microfoni di Marte Sport Live, ha parlato del suo ristorante, Kobe, aperto a Pompei insieme a suo fratello Fabio. “Kobe significa carne in giapponese. È un misto tra pub, pizzeria e griglieria, rivolta ad un pubblico giovanile. Il mio rapporto con la cucina? Mi limito a mangiare, pur essendo nato in una città di mare preferisco soprattutto la carne”. Nella squadra azzurra il cuoco del gruppo è German Denis: "Prepara dei piatti gustosissimi, sull'asado è il numero uno".
Non poteva mancare una parola sul mercato: “Se potessi acquistare un attaccante fare follie per Gilardino, un campione del mondo ed un professionista eccezionale. Ho avuto la fortuna di giocarci insieme, è un grande”.  Infine le vacanze: “Parto non appena i bimbi avranno ottenuto un permesso dalla scuola. Vorremmo andare in America”.

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©