Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Perillo:"A Palermo per colpire in contropiede"


Perillo:'A Palermo per colpire in contropiede'
20/04/2011, 13:04

Il collega Rai e curatore del blog azzurrissimo.it Antonello Perillo, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di marte sport live.
"Io sono molto curioso di vedere l'accoglienza che i tifosi del Palermo riserveranno a Cavani. L'uruguaiano vorrà riscattarsi dopo il rigore fallito, rigore che magari avrebbe potuto avviare un'altra grande rimonta. Io voglio vedere questa telefonata di Berloscuni a Pozzo come il segnale di un Milan spaventanto dal Napoli. A mio parere i rossoneri hanno avuto paura e questo è un grande segnale di forza. A Palermo io proveri a giocare come a Bologna, chiudere tutti gli spazi e cercare il colpo vincente di rimessa. Contro i siciliani anche un pareggio potrebbe andar bene."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©