Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Perinetti: "Giusto il turnover di Mazzarri"


Perinetti: 'Giusto il turnover di Mazzarri'
23/09/2011, 13:09

A Radio Crc è intervenuto Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Siena:
“Il nostro scudetto è la salvezza. Abbiamo ben chiari i nostri obiettivi e i nostri ragazzi seguono questa linea con umiltà. Mazzarri a Verona doveva attuare per forza di cose un turnover anche perché se si comprano determinati giocatori e poi non li si fanno giocare che senso ha comprarli? Il Napoli doveva recuperare le energie fisiche e mentali e questo lo si può fare solo attuando il turnover. Poi, ogni allenatore gestisce il turnover come meglio crede, talvolta però diventa un’esigenza giocando ogni tre giorni. È anche vero che i giocatori che subentrano non hanno 90’ nelle gambe. Mi sembra la stagione giusta per il Napoli, il Milan può avere l’esperienza dalla sua parte, ma il Napoli ha dalla sua la voglia e l’entusiasmo di vincere qualcosa. Credo che il Napoli possa lottare fino alla fine per il titolo ufficiale. Mazzarri farà tesoro dell’esperienza di Chievo per cui credo farà una riflessione attenta e magari schiererà i titolari già sabato sera al San Paolo. Bisogna stare attenti a dosare bene le energie anche se Mazzarri ha la capacità di sfruttare al meglio i suoi uomini. Il Siena credo sia un ambiente giusto per i giocatori che vogliono rilanciarsi e per quelli che vogliono affermarsi. Sannino poi, ha organizzazione tattica eccellente”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©