Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il presidente del Coni spegne le polemiche

Petrucci:"Saggio il rinvio di Napoli-Juventus"


Petrucci:'Saggio il rinvio di Napoli-Juventus'
07/11/2011, 12:11

 "Facile fare polemiche e parlare dopo, io credo sia stata una decisione saggia. È vero che non sono state avvisate la Lega e la Juventus e che questo poteva essere fatto, ma condivido la scelta di non giocare la partita". Questo il parere espresso dal presidente del Coni Gianni Petrucci a proposito del rinvio della partita Napoli-Juventus.  A Milano, per la presentazione di un accordo con Intesa San Paolo, Petrucci ha commentato la decisione della Prefettura di Napoli di rinviare a data da destinarsi, a causa del maltempo, la sfida Napoli-Juventus in programma ieri sera allo stadio San Paolo. Petrucci parla anche della candidatura di Roma per le Olimpiadi 2020 e si dice ottimista: "E' vero che c'è la crisi economica, ma quella c'è per tutti. Sarà una battaglia, ma abbiamo una squadra forte, unita e determinata". Subito dopo la conclusione dei Mondiali di scherma a Catania, il Coni aveva stilato una proiezione di 34 medaglie per la spedizione azzurra in vista di Londra 2012: "E' un sogno quasi irraggiungibile, sarebbe troppo bello - conclude Petrucci -. Speriamo di fare bella figura".

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©