Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Più potenza per le Maserati MC12 sul circuito di Silverstone


Più potenza per le Maserati MC12 sul circuito di Silverstone
28/04/2010, 12:04

FIA GT1 WORLD CHAMPIONSHIP - Silverstone (UK), 2 maggio 2010


PIU' POTENZA PER LE MC12 SUL NUOVO TRACCIATO DI SILVERSTONE

N. 1 - Bartels/Bertolini, Vitaphone Racing Team - zavorra + 45 kg
N. 2 - Bernoldi/Ramos, Vitaphone Racing Team - zavorra +35 kg
N. 33 - Bobbi/Longin, Triple H Team Hegersport - zavorra + 35 kg
N. 34 - Heger/Margaritis, Triple H Team Hegersport - zavorra + 35 kg

Modena, 28 aprile 2010 - Secondo appuntamento stagionale per il FIA GT1 World Championship, che il prossimo fine settimana attraverserà la Manica per il prestigioso Tourist Trophy di Silverstone, in Gran Bretagna.

In questa occasione i concorrenti del GT1 World Championship saranno i primi a correre sul rinnovato circuito di Silverstone, profondamente modificato rispetto al tracciato storico, prima ancora di F.1 e Moto GP.

Le Maserati MC12 si presenteranno in Inghilterra con alcune modifiche: la Commissione Tecnica FIA è infatti intervenuta nuovamente per livellare le prestazioni delle vetture in gara, e ha concesso alle MC12 un aumento del diametro delle bride, che comporta un importante vantaggio in termini di potenza; ha stabilito, però, anche un aumento della zavorra di ulteriori 10 chilogrammi (da sommare ai consueti 25 kg) per tutte e quattro le vetture del Tridente.
Ricordiamo che questa zavorra va sommata a quella assegnata in funzione del piazzamento nella corsa precedente. Quindi Bartels/Bertolini avranno a bordo 45 kg.

Determinate a fare risultato le Maserati del Vitaphone Racing, dopo il quarto posto conquistato ad Abu Dhabi da Bartels/Bertolini e il sesto posto della coppia Bernoldi/Ramos. Grazie anche al terzo posto nella Qualifying Race - gara di qualificazione della durata di un'ora, che assegna punti per il campionato - i campioni in carica occupano la terza posizione nella classifica generale.

Dopo il debutto in campionato a Yas Marina, sono attese prestazioni in crescita anche dalle due MC12 del Triple H Team Hegersport; il settimo posto del duo Bobbi/Longin e il nono di Margaritis/Heger in terra araba fanno ben sperare per un buon risultato in Gran Bretagna.

Qualifiche: sabato 1° maggio, dalle 11,45 alle 12,45 (ora italiana)
Gara: Qualifying race, sabato dalle 18.15 alle 19.15. Championship Race, domenica 2 maggio dalle 16.15 alle 17.15 (ora italiana).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©