Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Piccinini: "Cavani vuole giocare prima punta"


Piccinini: 'Cavani vuole giocare prima punta'
02/08/2010, 13:08

Il collega di Mediaset Premium, Sandro Piccinini, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal: "SIamo felici che già da subito trasmetteremo l'amichevole del Napoli, in modo tale che i tifosi capiscano che Mediaset Premium è vicina a loro. Cavani? E' uno dei giovani più importanti, non arriva sprovveduto, a Palermo ha dimostrato di essere affidabile. Colpo a fari spenti, Cavani ha il giusto entusiasmo e vuole giocare prima punta, viene con idee molto chiare. Tridente più Hamsik? E' il'interrogativo principale, Cavani dovrebbe garantire un certo numero di goal, Hamsik si sacrificherebbe. Credo che Mazzarri ci rifletterà, il mercato del Napoli non è finito, serve un altro centrocampista, e un'alternativa d'attacco. Lucarelli? Mi riferisco a lui, si può passare al 3-5-2, un equilibrio lo si può trovare. Il Napoli deve poter variare spesso modulo. Amichevole a pagamento? Il Napoli ha inserito quest'amichevole in un pacchetto che comprende anche i preliminari di E. League. I tifosi del Napoli sono curiosi di vedere un amichevole importante con un piccolo contributo. I tifosi del Napoli sono sempre stati vicini alla squadra. Champions League? Milan e Roma mi sembrano un gradino più avanti, ma le differenze non sono clamorose".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©