Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VINCERLA E' UN AFFARE

Piovono milioni, ecco quanto vale la Coppa Italia


Piovono milioni, ecco quanto vale la Coppa Italia
20/03/2012, 11:03

Tutto esaurito. Sold out per Napoli-Siena, la partita che mette in palio la finale di Coppa Italia. Sessanta mila o poco meno sugli spalti del San Paolo,e solo a causa della capienza ridotta non si potrà superare il record assoluto della manifestazione tricolore per l’impianto di Fuorigrotta: 65.932 paganti (1.378.111 euro al cambio odierno) che risale a Napoli-Vicenza, finale d’andata del maggio 1997. Prezzi popolari per il match con il Siena e società azzurra che potrà anche sfondare il muro dei cinquecento mila spettatori in Coppa. Nelle diciannove partite fin qui disputate dell’era De Laurentiis, il Napoli ha contato 493.533 paganti, dai cinquemila contro il Pescara del 2005 ai 60.152 record di Napoli-Roma, 0-3 sempre dello stesso anno, partita clou del secondo anno di serie C.
Curiosità vuole che proprio quell’anno il Napoli di Reja si imbatté nella Reggina di Mazzarri .Gol partita di Capparella. Sugli spalti in poco meno di diecimila persone per vedere la squadra di quello che sarebbe poi diventato l’allenatore del Napoli. Nella sua storia recente il Napoli ha anche giocato due partite di coppa Italia di serie C con il Foggia a Cava de’ Tirreni e con il Teramo, dal quale fu eliminato, a Giugliano. La partita di domani contro il Siena un record, in ogni caso, potrebbe stabilirlo. Servirà infatti per avvicinare quota 6 milioni d’incasso in diciannove partite. Il minimo sempre con il Pescara. Il massimo contro l’Inter lo scorso anno nella partita persa ai rigori 5-4 ai quarti di finale. Da ricordare il terzo turno del 2006 contro la Juve. La partita perfetta, 3-3 in rovesciata segnato da Cannavaro e vittoria ai rigori 8-7 davanti a 56.295 paganti con 700mila euro al botteghino. La passione del Napoli è comunque sempre una miniera d’oro e di spettatori, per il cassiere azzurro. Arrivare in fondo alla Coppa Italia può comportare introiti che vanno dai quattro ai sei milioni di euro.
Oltre ad aumentare la visibilità del marchio «Napoli» per la partecipazione della Supercoppa italiana a Pechino. A entrambe le squadre che si contenderanno il trofeo andrà una cifra intorno a 1,3 milioni di euro. Per la partita del San Paolo mobilitati anche trecento tifosi del Siena che hanno allestito sei pullman. Partenza alle 13.30 dallo stadio Franchi. Spesa complessiva, biglietto incluso, 45 euro. Data l’affluenza non prevista, la merenda-cena, è scritto sul sito dei fedelissimi della Robur, non è più assicurata dall’organizzazione.
FONTE: IL MATTINO
PdM
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©