Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

ACQUISTO INCOMPATIBILE

Pirlo allontana Mazzarri dalla Juventus?


Pirlo allontana Mazzarri dalla Juventus?
12/05/2011, 10:05

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus si sarebbe quasi assicurata le prestazioni di Andrea Pirlo, in scadenza di contratto con il Milan.
Il centrocampista, però, è un regista classico, di quelli bravissimi nell’impostazione, ma deficitari sotto il profilo del contenimento. Una pedina, in pratica, che non rientrerebbe nei piani tattici di Walter Mazzarri, attuale allenatore del Napoli, da tutti dato come successore di Del Neri sulla panchina bianconera.
E’ noto, infatti, come il tecnico toscano prediliga uomini di quantità davanti alla difesa, magari con i piedi buoni, ma che abbiano come principale dote il dinamismo e la capacità di recuperare palla. Motivo per cui, sempre secondo alcuni rumors di mercato, il Napoli, non più d’un mese fa, avrebbe rifiutato Pirlo, proposto agli azzurri dal suo agente.
Adesso, invece, il play maker della Nazionale italiana sembra davvero ad un passo dalla Vecchia Signora, intenzionata a dotare di piedi buoni la propria mediana, soprattutto in virtù delle difficoltà incontrate nel riscattare Aquilani, attuale regista del club torinese.
Sarebbe un acquisto importante per la Juve, senza dubbio. Ma lo sarebbe per la Juve di Mazzarri? E se l’arrivo di Pirlo fosse un chiaro segnale? Se significasse che i bianconeri hanno scelto di puntare su qualcun altro e non sull’allenatore livornese?
Solo il tempo ce lo dirà…

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©