Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Pistocchi: Il Napoli dovrà essere molto aggressivo


Pistocchi: Il Napoli dovrà essere molto aggressivo
22/04/2011, 14:04

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è
intervenuto Maurizio Pistocchi, giornalista di Mediaset:
“Palermo-Napoli è una partita interessante sia dal punto di vista tecnico sia da quello tattico e di classifica. Il risultato del Napoli contro l’Udinese non ha chiuso le possibilità della squadra di Mazzarri di vincere lo scudetto anche perché il Milan sta avendo dei problemi. Il Napoli deve fare punti a Palermo e sabato mi aspetto un match spettacolare. Il Palermo è una squadra pericolosa perché attacca molto. Non credo che la squadra di Delio Rossi si sbilanci tanto viste le caratteristiche del Napoli. Il gruppo azzurro dovrà rompere subito il ghiaccio, dovrà essere aggressivo e fare una partita di attacco. Il Napoli ha il suo punto debole a centrocampo. Per poter vincere il titolo ufficiale forse il gruppo azzurro avrebbe avuto bisogno di un calciatore importante in quel ruolo. Gli attaccanti azzurri saranno determinanti per rompere la difesa del Palermo. L’assenza di Lavezzi è grave perché è il giocatore fondamentale del Napoli in quanto è difficilmente prevedibile. Mascara non ha le caratteristiche del Pocho. Spero che Mazzarri non proponga Cavani come centravanti, forse è più adatto Hamsik in quel ruolo. Il Palermo è una squadra che soffre sempre nella fase difensiva perché ha calciatori che hanno bisogno di punti di riferimento. Il Napoli deve creare molto movimento in attacco e non dare riferimenti in area di rigore”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©