Sport / Atletica

Commenta Stampa

“Podistica Internazionale S. Lorenzo”, 50 anni in mostra


“Podistica Internazionale S. Lorenzo”, 50 anni in mostra
20/09/2011, 11:09

Inaugurata nella Sala Espositiva Comunale di Cava de’ Tirreni (Sa) la mostra “Podistica S. Lorenzo – 50 anni nel segno di Antonio Ragone”, organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” per celebrare il Cinquantenario della “Podistica Internazionale S. Lorenzo”. Un’esposizione storico-artistica per ripercorrere le tappe della manifestazione e per ricordare la figura del “Presidentissimo” Antonio Ragone. La 50ª edizione dell’evento sportivo sarà presentata mercoledì 21 settembre, alle ore 10.00, al Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni. Durante la conferenza stampa sarà rivelato il nome del vincitore del premio all’“Atleta cavese dell’anno”

Il prestigioso traguardo del Cinquantenario celebrato e rivissuto anno dopo anno in una suggestiva mostra storico-artistica. E’ stata inaugurata venerdì 16 settembre, presso la Sala Espositiva Comunale di Cava de’ Tirreni (Sa), la mostra “Podistica S. Lorenzo – 50 anni nel segno di Antonio Ragone”, organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” nell’ambito del programma di festeggiamenti per il Cinquantenario della “Podistica Internazionale S. Lorenzo” – Trofeo Armando Di Mauro.


Grande folla al vernissage dell’evento, al quale sono intervenuti tra gli altri l’Assessore metelliano al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo, Carmine Adinolfi, ed il Presidente regionale del Centro Sportivo Italiano, Pasquale Scarlino. Il taglio del nastro è stato affidato a Giovanna Memoli, moglie del “Presidentissimo” Antonio Ragone, scomparso nello scorso mese di novembre, che è stato per decenni l’organizzatore, l’anima ed il trascinatore della manifestazione che domenica 25 settembre vivrà la sua edizione n. 50.


«Ancora oggi ed in particolare qui in questo momento si avverte forte la sua presenza – ha dichiarato l’Assessore Carmine Adinolfi – Il Presidente Ragone è stato un grande uomo, che ha saputo costruire ed istruire una squadra vincente intorno a sé. 50 anni di enormi sacrifici, di splendide soddisfazioni e di grandi risultati: oggi festeggiamo un traguardo storico per la “Podistica S. Lorenzo”, che sicuramente vivrà tante altre tappe rilevanti. Un sentito ringraziamento agli organizzatori per la continuità sul territorio e per aver sempre portato in alto il nome di Cava de’ Tirreni».

Ed al Presidente Ragone è dedicata un’apposita sezione della mostra. In esposizione i “frutti” della sua apprezzata vena artistica: alcuni quadri realizzati con la tecnica dell’olio su tela e 25 illustrazioni di paesaggi cavesi su carta di Amalfi, che hanno accompagnato le varie edizioni della “Podistica”.

«Questa mostra era un atto sentito e dovuto verso tutti quei dirigenti che hanno dato tanto per la Podistica e che ora purtroppo non sono più con noi. Su tutti ovviamente il Presidente Ragone, che per noi resta il reale ed autentico organizzatore del Cinquantenario», ha affermato Antonio Del Pomo, Presidente del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”.

Oltre al giusto “tributo” al Presidentissimo, la mostra “Podistica S. Lorenzo – 50 anni nel segno di Antonio Ragone” è caratterizzata dall’esposizione di coppe, medaglie, trofei, manifesti, locandine, magliette, fotografie e tante altre testimonianze “storiche” volte a far rivivere anno dopo anno i momenti clou e la crescita della manifestazione sportiva.

Un diploma che attesta la vittoria dal cavese Gaetano Landri nell’antesignana edizione del 1914; la prima Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica, concessa ininterrottamente a partire dalla 17ª edizione; l’annullo postale in occasione della 36ª edizione; il “Discobolo d’Argento” del Centro Sportivo Italiano ed il “Discobolo d’Oro al Merito” conferiti al Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” rispettivamente nel 1994 e nel 2011. Sono solo alcune delle “chicche” della mostra allestita presso la Sala Espositiva Comunale di Cava de’ Tirreni, che resterà aperta fino a domenica 25 settembre (orari di visita: lunedì-venerdì, ore 18.00-22.00; sabato e domenica, ore 10.00-13.00 e 18.00-22.00).

La mostra celebrativa del Cinquantenario rappresenta, dunque, uno dei momenti clou del programma di festeggiamenti per la storica ricorrenza, che vivrà la sua apoteosi finale domenica 25 settembre, data in cui si svolgeranno le quattro gare della “Podistica” e si terrà per l’intera giornata lo speciale annullo postale in occasione del Cinquantenario.

La 50ª edizione della “Podistica Internazionale S. Lorenzo” sarà presentata ufficialmente mercoledì 21 settembre, alle ore 10.00, nell’Aula Consiliare del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni, nel corso di una conferenza stampa alla quale interverranno: Marco Galdi, Sindaco di Cava de’ Tirreni; Giovanni Baldi, Consigliere regionale; Carmine Adinolfi, Assessore metelliano al Turismo, Folklore, Sport e Spettacolo; Pasquale Scarlino, Presidente regionale del Centro Sportivo Italiano; Antonio Del Pomo, Presidente del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”.

Sarà anche l’occasione per rivelare il nome del vincitore del premio all’“Atleta cavese dell’anno”, riconoscimento istituito dall’Amministrazione comunale per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell’anno. Il premio sarà consegnato domenica 25 settembre in occasione della 50ª “Podistica Internazionale S. Lorenzo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©