Sport / Atletica

Commenta Stampa

Podistica Internazionale S. Lorenzo, tutto pronto per la 50esima edizione


Podistica Internazionale S. Lorenzo, tutto pronto per la 50esima edizione
23/09/2011, 14:09

Il nazionale azzurro Danilo Goffi ed il campione in carica keniano Josphat Kimutai Koech i grandi favoriti della 50ª edizione della “Podistica Internazionale S. Lorenzo” - Trofeo Armando Di Mauro, che si svolgerà domenica 25 settembre a Cava de’ Tirreni (Sa). Tra le donne spicca la partecipazione della “madrina” Annalisa Minetti. In programma anche le gare per gli Allievi e per gli studenti delle Scuole Medie. L’intensa giornata agonistica sarà accompagnata dallo speciale annullo postale dedicato al Cinquantenario. Durante la Cerimonia di Premiazione sarà consegnato alle giovani ginnaste Alessandra Luciano e Barbara Senatore il premio all’“Atleta cavese dell’anno”

Dalle ore 10.30 alle ore 12.30 in Piazza Vittorio Emanuele III lo speciale annullo postale per il Cinquantenario, che sarà ripetuto nel pomeriggio presso la frazione S. Lorenzo. Alle ore 15.30 la partenza della gara per gli studenti delle Scuole Medie, che sarà seguita dalle gare Allievi, Assoluti e Femminile. Dalle ore 17.45 la sontuosa Cerimonia di Premiazione. E’ l’intenso programma che andrà in scena domenica 25 settembre a Cava de’ Tirreni (Sa) per la 50ª edizione della “Podistica Internazionale S. Lorenzo” - Trofeo Armando Di Mauro, autentica classica del podismo su strada organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”.

Nella gara più attesa, la Maschile Assoluta – Trofeo Armando Di Mauro, il keniano Josphat Kimutai Koech, campione in carica, sarà chiamato a respingere l’assalto soprattutto del ruandese Eric Sebahire, già vincitore nel 2011 a Comacchio, Perugia, Vicenza e Napoli, e di Danilo Goffi del G.S. Carabinieri di Bologna, nazionale azzurro di maratona, che nel suo curriculum vanta tra l’altro i trionfi nelle Maratone di Venezia e Torino. Gilio Iannone, campione italiano 2010 sui 1.500 m, Enrico Lembo, 3° ai Campionati Europei di corsa in montagna, Cristian Gaeta, Marcello Capotosti, Antonio Gravante, Andrea Garganelli ed il cavese Antonello Barretta gli altri nomi “caldi” per il podio della “S. Lorenzo”.

Alessia Amore, Valentina Talevi e la francese Cathy Barbati tra le atlete più accreditate nella Gara Femminile – Trofeo Agnese Lodato, che si svolgerà in contemporanea - sullo stesso percorso e sulla stessa distanza (km 7,8) - della competizione maschile ed alla quale parteciperà anche quest’anno la “madrina” Annalisa Minetti, primatista italiana paralimpica sui 1.500 m e sugli 800 m.

In precedenza (ore 16.00) spazio alla gara riservata agli Allievi – Trofeo Giuliano Ferrara (km 3,6), mentre il programma agonistico sarà aperto (ore 15.30) dalla gara riservata agli studenti delle Scuole Medie (m 600), a conclusione del progetto “Aspettando la S. Lorenzo” promosso dall’Assessorato metelliano allo Sport.

Al termine delle gare, presso la Scuola Media “Carducci-Trezza” nella frazione S. Lorenzo, si svolgerà la Cerimonia di Premiazione, durante la quale saranno consegnati i numerosi trofei in palio, tra cui la Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica, ed il premio all’“Atleta cavese dell’anno”, riconoscimento destinato allo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell’anno. Vincitrici dell’edizione 2011 sono le ginnaste Alessandra Luciano e Barbara Senatore, plurimedagliate ai Campionati Nazionali di Ginnastica artistica e ritmica.

Sarà il degno epilogo del programma di festeggiamenti per lo storico e prestigioso traguardo del Cinquantenario, al quale è dedicata la mostra “Podistica S. Lorenzo – 50 anni nel segno di Antonio Ragone”, in corso fino a sabato 24 settembre presso la Sala Espositiva Comunale di Cava de’ Tirreni. La suggestiva esposizione storico-artistica rappresenta il doveroso e sentito omaggio al compianto “Presidentissimo” Antonio Ragone, scomparso nel novembre 2010, che è stato per decenni l’anima e l’autentico “deus ex machina” della manifestazione.

E sempre in ottica Cinquantenario domenica 25 settembre si terrà anche uno speciale annullo postale. Appuntamento fissato per l’emissione filatelica nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo) di Cava de’ Tirreni dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e nei pressi della linea di partenza delle gare dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

La “Podistica Internazionale S. Lorenzo”, facente parte del calendario nazionale del Centro Sportivo Italiano, è organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” e dal Comitato del C.S.I. di Cava de’ Tirreni, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Città di Cava de’ Tirreni, del Comitato Provinciale del CONI, della Presidenza Nazionale del C.S.I. e dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’ Tirreni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©