Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Polemica Calderoli-Ulivieri sui premi nel calcio


Polemica Calderoli-Ulivieri sui premi nel calcio
06/06/2010, 20:06

Scoppia la polemica tra il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli e il mondo del calcio. A molti infatti non sono andate giù le parole del ministro leghista. "È giusto che anche il mondo del calcio partecipi ai sacrifici degli italiani di fronte alla crisi. Faccio appello alla Figc affinchè gli eventuali premi che spetteranno ai calciatori vengano ridimensionati rispetto alla crisi anzi, sarebbe un bello se calciatori e Federcalcio ne devolvessero parte a titolo onorifico."
Pronta la risposta di Palombo e Renzo Ulivieri. "In ogni lavoro, - dice il capitano della Sampdoria, - quando raggiungi un obiettivo c'è un riconoscimento, anche economico. Ma se è un problema, ce li metto io i soldi pue di alzare la Coppa".
"L'idea è giusta
, - afferma l'allenatore, - c'è necessità di risparmiare, cominci il ministro Calderoli a rinunciare alle sue indennità."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©