Sport / Vari

Commenta Stampa

Posillipo vs Ortigia per la terza giornata del girone di ritorno


Posillipo vs Ortigia per la terza giornata del girone di ritorno
27/01/2011, 17:01

Sabato 29 gennaio alle ore 15,00 (differita Telecapri Sport domenica 30/01 ore 23,00) alla piscina “Scandone” di Napoli, il Posillipo affronta l’IGM Ortigia per la terza giornata del girone di ritorno del Campionato.

Considerata la posizione in classifica dei due team, l’incontro risulta essere un testa-coda che non dovrebbe presentare, almeno in fase di pronostico, particolari insidie per la formazione di casa, anche se i siciliani arrivano a Napoli certamente galvanizzati dalla bella vittoria conquistata la scorsa settimana contro il Latina.

Per il Posillipo però, questa è un’occasione da non sprecare; infatti, il turno si presenta abbastanza favorevole per i napoletani che, in caso di vittoria, avrebbero la possibilità di accumulare un ulteriore vantaggio in classifica sul Brescia, visto che i lombardi giocando in contemporanea a Savona potrebbero subire la loro quinta sconfitta, così come, d’altra parte, una vittoria del Brescia consentirebbe ai rossoverdi di ridurre a soli due punti il ritardo in graduatoria rispetto ai liguri. Da qualunque parte si guarda quindi, la giornata di sabato rappresenta un tappa abbastanza importante per il prosieguo della stagione della squadra posillipina.

Pertanto, fa bene Silipo a richiedere ai suoi giocatori sempre la massima attenzione anche in quelle partite che sulla carte sembrano più facili; questo torneo ha dimostrato che i rossoverdi grandi contro le grandi, non sempre riescono ad esprimersi al meglio contro formazione di levatura inferiore anche se poi riescono sempre a condurre in porto la vittoria, come accaduto all’andata quando dovettero lottare fino all’ultimo quarto per riuscire ad avere ragione dei siciliani.

“Non esistono partite facili – ha detto Carlo Silipo – noi dobbiamo essere sempre concentrati al massimo perché ogni incontro presenta le sue insidie ed un eventuale eccesso di sicurezza potrebbe costare caro con qualunque l’avversario”.

Rientrati i nazionali Baraldi, Bertoli e Gallo, la formazione rossoverde si presenta con Scalzone al posto di Saccoia squalificato.

L’incontro sarà arbitrato dai sigg. Stefano Riccitelli di Roma e Alberto Rovida di Savona – delegato FIN Panucci.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©