Sport / Calcio

Commenta Stampa

MERCATO

Pozzo jr.: "Vi spiego l'affare Napoli-Inler"


Pozzo jr.: 'Vi spiego l'affare Napoli-Inler'
02/03/2011, 09:03

Intervista di Gino Pozzo, figlio del presidente dell'Udinese, ai microfoni di TMW. Pozzo ha parlato dei gioielli di casa friulana, del mercato estivo e dell'affare che lega a filo doppio Napoli e Udinese: Gokhan Inler. Ecco i due tratti dell'intervista in cui si parla del centrocampista svizzero:
"Il Napoli si è interessato a Gokhan nello scorso mercato. Noi però abbiamo ringraziato per l'interessamento ma non eravamo in condizione di poter fare alcuna trattativa perché pensavamo a ciò che stiamo facendo adesso, ovvero completare la stagione senza modificare l'assetto. A fine stagione verificheremo quelli che saranno stati gli obiettivi raggiunti e vedremo i programmi per il prossimo anno. Ci siederemo con i giocatori e valuteremo. Con Gokhan abbiamo un ottimo rapporto perché è un ragazzo molto intelligente e che apprezza ciò che possiamo offrire. Ci auguriamo di poter trattenere tutti i nostri calciatori e tra questi c'è Inler in prima linea".

A proposito dello svizzero, giorni fa il suo procuratore, Dino Lamberti, si è lasciato andare ad un singolare sfogo nei confronti del presidente del Napoli. Ci sono ancora le condizioni affinché ci possa essere una trattativa tra Inler e i partenopei, a giugno?

"Credo sia prematuro parlare oggi di mercato, sarebbe conveniente che non si entrasse in queste discussioni perché in questo momento i nostri calciatori non sono trattabili. Non siamo interessati a trattare nessun giocatore, eventualmente lo faremo a fine anno. I calciatori e i procuratori sono tutti d'accordo. Per quanto riguarda l'agente di Inler penso che sia stato stuzzicato dalle parole di De Laurentiis e di conseguenza abbia dato una risposta".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©