Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Prandelli: Balotelli deve passare dal dire al fare


Prandelli: Balotelli deve passare dal dire al fare
09/03/2012, 15:03

"A novanta giorni dall'Europeo abbiamo bisogno di ritrovare dei giocatori, anche perché le ultime gare hanno evidenziato che abbiamo dei problemi senza dei giocatori importanti". Sono le parole di Cesare Prandelli, ospite del Workshop Uefa a Varsavia, in vista degi campionati europei di giugno. Al di là della sconfitta, l'ultimo impegno della Nazionale nell'amichevole contro gli Stati Uniti non ha convinto e il ct azzurro vuole risolvere alcune questioni al più presto. Una di queste è Mario Balotelli: "So che ha voglia di far parte integrante di questo gruppo - spiega ai microfoni di RaiSport - ma adesso deve passare dal dire al fare. Dobbiamo crescere insieme non deve risolvere i problemi da solo ma chiedere aiuto". Prandelli poi apre una parentesi sul capitolo calcioscommesse: "L'importante adesso è non far finta di non vedere". I campionati di giugno devono comunque restare il primo pensiero: "Gli stage pre Europeo? Nessuno è contro la Nazionale - conclude - e trovare tempo per farli sarebbe qualcosa di straordinario".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©