Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Prandelli: "Totti e Del Piero? Perchè no..."


Prandelli: 'Totti e Del Piero? Perchè no...'
06/06/2011, 14:06

Pochi giocatori del Napoli, ma apertura totale ai "vecchi leoni". Claudio Cesare Prandelli, allenatore della Nazionale Italiana, guarda ancora poco all'azzurro partenopeo, ma tanto all'azzurro "mondiale". Con Christian Maggio unico del club Napoli convocato in Nazionale,  la scusa era stata sempre l'apertura ad una linea verde che tanto chiudeva le porte ai giocatori azzurri già "datati". E invece, nella conferenza stampa di oggi, Prandelli è tornato ad aprire le porte ai vecchi big. e in ballo sono stati addirittura tirati nomi del calibro di Totti e Del Piero. Ritorni di fiamma che, di certo, non si sposano con le promesse di ringiovanimento del gruppo Italia. Fatto sta che, alla domanda "Totti e Del Piero possono sperare in una convocazione?", il ct azzurro ha risposto: «Se dal prossimo febbraio Totti e Del Piero dimostrassero di avere la condizione di qualche mese fa sicuramente li prenderei in considerazione».

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©