Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Pres. Udinese: "Candreva può andare dove vuole"


Pres. Udinese: 'Candreva può andare dove vuole'
10/01/2012, 14:01

A Radio Crc è intervenuto Franco Soldati, presidente dell’Udinese: “All’Udinese c’è un lavoro che la famiglia Pozzo sta portando avanti da circa dieci anni, quindi è un programmazione a lungo termine che sta dando i suoi frutti. Abbiamo un rapporto solido e di collaborazione con la società azzurra. Pozzo e De Laurentiis hanno un rapporto che va oltre quello della mera conoscenza. Benatia al Napoli? In questo momento non abbiamo intenzione di cedere nessun giocatore. Benatia è un calciatore che piace a moltissimi club. Mi auguro che tutti i giocatori che abbiamo in rosa rimangano all’Udinese ma naturalmente per questioni di bilancio è necessario che prima o poi qualcuno andrà via. Stiamo facendo acquisizioni mirate per una ristrutturazione soprattutto a centrocampo. Candreva è un nome che è stato accostato al Napoli ma al momento non ci sono trattative in corso. Candreva è un giocatore che può interessare a moltissime squadre perché ha una valenza assoluta sia da un punto di vista tattico che fisico. Per il Cesena Candreva è un calciatore fondamentale. L’Udinese non è contraria ad una possibile cessione di Candreva al Napoli, ciascun calciatore è libero di andare in un club che gradisce. Abbiamo sempre cercato di accontentare tutti i nostri giocatori. L’obiettivo dell’Udinese è la salvezza. Il campionato dello scorso anno lo stiamo continuando quest’anno, cercando di crescere ed esprimerci al meglio”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©