Sport / Calcio

Commenta Stampa

Presenti Cannavaro, Lavezzi ed Hamsik

Presentato lo scooter del Napoli, l'Aprilia Sportcity


.

Presentato lo scooter del Napoli, l'Aprilia Sportcity
10/05/2010, 16:05

NAPOLI - Presentato a Castel dell'Ovo lo Scooter griffato Ssc Napoli, il nuovo Sportcity Cube Special Edition Sscn, il primo e unico scooter personalizzato con i colori azzurri. Presentato il nuovo scooter del Napoli alla presenza di Cannavaro,  Hamsik e Lavezzi.
Dodici reti realizzate, la conquista dell'Europa League con una giornata d'anticipo e la nascita del figlio Christian. Per il centrocampista del Napoli, Marek Hamsik, quella che sta per concludersi è una stagione tutta da incorniciare. Ed ora lo attendono i mondiali ma, prima c'é ultima fatica della stagione, la sfida di domenica contro la Sampadoria e poi in settimana ci sarà anche l'incontro del suo procuratore con la dirigenza partenopea per discutere del contratto. Come lui stesso ha sottolineato a margine della presentazione dello scooter Sport City Cube "non ci sono problemi, siamo sulla buona strada". "Ci aspetta ancora la partita contro la Sampadoria che domenica si giocherà la Champions League ma noi andremo li per giocarcela Il ruolo di centrocampista centrale era una prova e mi auguro che il mister sia soddisfatto. Il tridente è un'opzione in più per Mazzarri", ha sottolineato. Secondo Hamsik "la Champions League l'abbiamo sfiorata dimostrando di essere una sqaudra forte anche in virtù del risultato raggiunto. Ce la giocheremo l'anno prossimo". Infine un'occhio ai prossimi campionati del mondo. "Ancora non ci penso, non me lo sento addosso. C'é ancora la Sampdoria. Ci penserò dopo", ha concluso sentenziando che il suo goal più bello è quello che ha regalato ai suoi la vittoria sulla Juventus a Torino.
Alla presentazione ha parlato anche Lavezzi: “Squalifica: "Ho l’amaro in bocca. Mi si è bruciata l’ultima occasione che avevo per dimostrare il mio lavoro in chiave mondiali. Se non dovessi ottenere la convocazione, da casa tiferò Argentina. La cosa positiva è l’aver agguantato il sesto posto; prepararsi con un così largo anticipo rispetto agli altri club, avrebbe inciso sul prossimo campionato; meglio avere qualche giorno di vacanza in più. Champions sfumata: "Non siamo stati costanti. Sampdoria e Palermo hanno saputo sfruttare meglio le possibilità che gli si sono presentate, tuttavia sono contento del risultato ottenuto.Mazzarri: "Ha ridato anima alla squadra; prima non godeva di tutta la tranquillità con cui abbiamo affrontato le ultime gare. Tridente: "Mi è piaciuta la scelta del mister; sono sicuro che con questa tattica potremo fare sempre meglio, già per l’Europa League che resta una bella vetrina per il Napoli”.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©

Correlati