Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

NAPOLI-ACQUAFRESCA LIVE

Preziosi:"Al Napoli si, al Cagliari non lo cedo"


Preziosi:'Al Napoli si, al Cagliari non lo cedo'
14/07/2010, 13:07

AGGIORNAMENTO
Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere del Mezzogiorno sulla questione Acquafresca:" E' quasi fatta per Acquafresca al Napoli, anche se c'è sempre il Cagliari che tenta il giocatore, ma a loro non lo darò mai".


AGGIORNAMENTO 14-7 ORE 9.30
Cominciano a trapelare nuove indiscrezioni sull'incontro di ieri pomeriggio tra Napoli e Genoa. Secondo il "Corriere dello Sport", le due società avrebbero già trovato l'accordo. Si parla di prestito oneroso con diritto di riscatto sulla metà fissato a circa 6 milioni di euro. L'attaccante piemontese, tuttavia, starebbe puntando i piedi, in attesa di una chiamata dal Cagliari.

AGGIORNAMENTO ore 19.00
I direttori sportivi di Napoli e Genoa, Riccardo Bigon e Stefano Capozucca, si sono incontrati per la seconda volta in giornata a Milano. La situazione resta bloccata e il motivo sembrerebbe la modalità del trasferimento. Bigon e Capozucca hanno chiuso l'incontro con un nulla di fatto rimandando la questione alla giornata di domani. Secondo l'emittente ligure "PrimoCanaleSport" le due parti verranno nuovamente in contatto nella mattinata.

AGGIORNAMENTO ore 13.30
 La redazione di pensieroazzurro.com, ha contattato pochi minuti fa il procuratore di Acquafresca, Paolo Fabbri, il quale si è limitato a dire che non ha idea di quando la situazione che riguarda il proprio assistito potrà avere una conclusione. "Non ci sono novità per ora" ha detto Fabbri, il quale non ha poi voluto confermare l'esistenza di un incontro previsto per oggi tra Napoli e Genoa per Acquafresca.

AGGIORNAMENTO ore 13,00
Come riferisce Sky Sport 24, il ds del Napoli RIccardo Bigon e Paolo Fabbri agente di Robert Acquafresca, sono giunti all' Hotel Ata Quark di Milano. Presso l'albergo, sede del calciomercato, è previsto un vertice tra Napoli, Genoa e Fabbri per discutere del passaggio di Acquafresca al Napoli


In un'intervista rilasciata al quotidiano "L'Unione Sarda", Robert Acquafresca parla del suo futuro. "Non posso dire niente, attendo notizie sul mio futuro e vorrei veramente saperne qualcosa di più anche io. Spero la questione si risolva prima del 17 quando partirà il ritito del Genoa. A Cagliari ho bei ricordi non c'è alcun dubbio, ma su quanto sta avvenendo in queste ore non posso far filtrare nulla". Nonostante però l'incertezza mostrata dal giocatore, oggi a Milano dovrebbe avvenire l'incontro tra le società, Napoli e Genoa, per cercare di trovare un accordo per il passaggio del giocatore in azzurro.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©