Sport / Vari

Commenta Stampa

Vince sui 400 sl con più di 2 minuti di vantaggio

Primo oro italiano a Shanghai. La Pellegrini batte tutti

"Sapeo che quella era la gara da fare"

Primo oro italiano a Shanghai. La Pellegrini batte tutti
24/07/2011, 21:07

Federica Pellegrini continua a non deludere. La sua tenacia e la sua forza combattiva si sono confermati ancora una con la vittoria dell’oro nei 400 Stile Libero del mondiale di Shanghai.
Dopo l’oro vinto due anni fa a Roma e il record del mondo con 3'59"15, la veneziana si riconferma campionessa, facendo vivere ancora una volta il brivido della vittoria a tutti gli italiani.
Emozionata, felicissima, Federica non crede ancora a quanto è accaduto e ringrazia tutto il suo team, dedicandogli la vittoria.
«Sono felice, non so nemmeno cosa dire. È successo tutto così in fretta da quando siamo arrivati qui a Shanghai». Queste le parole della Pellegrini che ricorda con gioia e serenità questo mondiale a Shangai, diversamente da quanto avvenne a Roma dove la nuotatrice ha vissuto giorni di tensione e agitazione: “A Roma non riuscivo a mangiare e a dormire, qui è tutto più tranquillo”.
“Federica è una persona che lavora molto, una professionista”, queste le parole del tecnico francese, che già anticipa che i 200 potrebbero essere più difficili. Ma questo sicuramente non scoraggerà la campionessa italiana che senza farsi condizionare da nessuno oggi ha regalato il primo ore del mondiale superando la campionessa olimpica britannica Rebecca Addington che si è conquistata l’argento e la francese Camille Muffat( bronzo). Nell’attesa delle prossime gare la Pellegrini si conferma campionessa indiscussa sui 400 sl con un tempo di 4'01"97.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©