Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Pro Recco vs Posillipo anticipo della sesta giornata di ritorno


Pro Recco vs Posillipo anticipo della sesta giornata di ritorno
09/02/2012, 12:02

Si gioca domani venerdì 10 febbraio alle ore 21,00 nella piscina Comunale di Sori l’incontro di pallanuoto tra Pro Recco e CN Posillipo (diretta Rai Sport 2) valido per la sesta giornata di ritorno del campionato.
“Da quando gioco con il Posillipo ho imparato che la partita contro i Campioni d’Italia ha un gusto particolare ed è sempre molto sentita sia dalla squadra che dai tifosi. – ha dichiarato il forte attaccante rossoverde Viekoslav Paskovic – Il match di domani è certamente molto impegnativo, ma noi giocheremo secondo le nostre possibilità senza cedimenti cercando di offrire una prestazione priva di sbavature, anche se pesa un po’ il fatto che in questa fase stiamo intensificando la preparazione in vista del prossimo impegnativo periodo della stagione che ci vedrà lottare su tre fronti. Da un punto di vista strettamente personale, – ha continuato il montenegrino medaglia d’argento agli Europei di Eindhoven – devo dire che la bella prova offerta dalla mia Nazionale nel corso del Campionato continentale con la conquista finale dell’argento, mi ha regalato nuovi stimoli che mi aiuteranno a dare il massimo contributo alle fortune della mia squadra di club. Adesso, il mio desiderio è di vincere almeno un trofeo quest’anno con il Posillipo”:
E’ evidente che il risultato finale dell’incontro di Sori contro i bianco-azzurri, pur con tutto il carico di attese che riveste sempre questo big-match, ha un valore molto relativo ai fini della classifica; infatti, a questo punto del campionato mancando ormai solo sei partite alla fine della “regular session” la graduatoria generale, a meno di improbabili ed imprevedibili stravolgimenti, per quanto riguarda la posizione del Posillipo appare abbastanza cristallizzata, considerato che la squadra rossoverde si trova a meno otto punti dalla quarta posizione ed a più dodici dalla quinta.
Questo, ovviamente, non significa che la trasferta in Liguria sarà un semplice pro-forma, ma solo che i ragazzi di Silipo potranno giocare senza ansie particolari in quanto non particolarmente condizionati dal risultato finale.
Ricordiamo che all’andata, il Posillipo giocò una delle migliori partite disputate fino ad ora, tenendo testa ai biancoazzurri per oltre tre tempi senza timori riverenziali e la sconfitta per 11 a 9 maturò solo nell’ultimo quarto anche grazie ad alcune discutibili decisioni arbitrali che condizionarono pesantemente il risultato finale con tutto il conseguente ed immaginabile strascico di polemiche.

Arbitreranno l’incontro i sigg. Leonardo Ceccarelli di Firenze e Domenico De Meo di Cagliari - delegato FIN Maggiolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©