Sport / Vari

Commenta Stampa

Pro-memoria: è ora di MENTATHLON®


Pro-memoria: è ora di MENTATHLON®
23/04/2012, 09:04

Dopo una Settimana dedicata alla “facoltà dei ricordi”, pur travolti dal prevedibile successo, i neuropsicologi di Assomensana continuano la loro mission, con gli ultimi preparativi per la finale della sfida delle menti che si terrà dal vero a RiminiWellness, il 12 maggio.

Stesso interesse in tutta l’Italia, identico afflusso di gente, uguale partecipazione di addetti ai lavori e medesima moltiplicazione delle giornate dedicate, a causa del surplus di prenotazioni: con queste caratteristiche, corrispondenti a quelle della “gemella” Settimana di Prevenzione dell’Invecchiamento Mentale, si è conclusa la prima Settimana di Prevenzione per la Memoria, che si è svolta dal 19 a oltre il 24 marzo previsto, a cura di ASSOMENSANA (ente non profit a favore della mente sempre giovane).

«Anche in questa occasione, abbiamo coinvolto una cinquantina di specialisti sul territorio nazionale», spiega il presidente dell’Associazione, il dottor Giuseppe Alfredo Iannoccari, «Però, rispetto alla precedente Settimana autunnale, le decine e decine di persone esaminate in marzo per la memoria hanno rivelato un’età media più bassa, a partire dai 25 anni, dimostrando come il problema della conservazione e del miglioramento delle capacità mentali sia ormai giustamente sentito anche dai più giovani. Il dato ci incoraggia a proseguire nelle nostre iniziative in quanto stiamo riuscendo a diffondere il messaggio che è non solo possibile ma anche opportuno preservare le facoltà intellettuali con la Ginnastica Mentale®, uno stile di vita corretto e una sana alimentazione. Certamente la strategia antiaging pro-cervello può iniziare a qualsiasi età, ma più precocemente si interviene e maggiori risultati si ottengono».

I neuropsicologi di Assomensana non dormono però sugli allori! Archiviata l’esperienza positiva degli oltre sette giorni riservati alla memoria, gli esperti si stanno impegnando nell’organizzazione del grande epilogo di MENTATHLON®, competizione tra “intelletti” (junior, dai 18 ai 49 anni, e senior, dai 50 anni in su) ideata dall’Associazione e che dal 30 gennaio è attiva sul sito www.mentathlon.it <http://www.mentathlon.it> e su Facebook. I migliori classificati nel torneo online, suddivisi in otto categorie, dovranno infatti confrontarsi nelle semifinali e poi nelle finali della gara dal vivo a RiminiWellness-Fitness, Benessere & Sport On Stage, presso RiminiFiera, dal 10 al 13 maggio. Gli assi della mente sono stati messi alla prova nel web con test di ogni genere e culture free, come attenzione, orientamento, ragionamento, concentrazione, logica, memoria visiva e verbale, calcolo e fluenza verbale, contraddistinti dallo slogan “Alla ricerca della memoria perduta!” e dalla mascotte Mensana Jones.

Per chi desidera fare il tifo per i quattro “supercervelloni” “Under 50” e i quattro “Over 50”, che dovranno affrontarsi in difficilissimi giochi extra, e quindi per i due rimasti in campo, l’appuntamento è fissato per sabato 12 maggio alla 7ª edizione di RiminiWellness, come riferisce il presidente di Assomensana: «La nostra giornata in Fiera inizierà, alla mattina, con un importante Convegno dal titolo esplicativo “Dalle Neuroscienze allo Sport”, incentrato sul potenziamento delle abilità mentale negli sportivi. Invece per le ore 14 è previsto il via della superfinalissima che dovrebbe durare circa tre ore, come è avvenuto per quella precedente nel 2008. Oltre al vincitore assoluto, proclameremo anche i fuoriclasse junior e senior per ogni disciplina mentale, che avranno superato un “fuori gara intergenerazionale”. Tutti i trionfatori di MENTATHLON® riceveranno speciali premi e riconoscimenti, per ora top-secret ma assolutamente in carattere con la disfida…».

L’attenzione e l’attesa nei confronti di questo particolare “campionato” di serie A della mente è tanta, come dimostrano i fatti raccontati dal dottor Iannoccari: «Non solo al gioco online partecipano quasi 400 concorrenti ma la disputa è anche seguitissima da una folla di persone, molte delle quali si misurano con i test, senza gareggiare! Visto l’interesse popolare, abbiamo deciso di predisporre a RiminiWellness un apposito schermo gigante con cui anche il pubblico presente potrà svolgere gli esercizi destinati ai candidati di MENTATHLON®». All’evento di Rimini, Assomensana, oltre alla sala per le gare, avrà anche uno stand dimostrativo in cui, come l’anno scorso, potrà proporre ai visitatori la Ginnastica Mentale® e le altre strategie da mettere in atto per allenare il “muscolo” cervello e mantenerlo tonico, scattante e vincente, a tutte le età.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©