Sport / Calcio

Commenta Stampa

MAZZARRI

"Pronti per Firenze, parlerò di Quagliarella"


'Pronti per Firenze, parlerò di Quagliarella'
29/08/2010, 10:08

"Sarà un match che richiederà massima attenzione e tutta la nostra energia". Torna il campionato e torna la carica di Walter Mazzarri. Una vera e propria cascata di adrenalina per preparare il debutto al Franchi...

Mister, con la Fiorentina un battesimo del fuoco...

"Sì, si comincia con una partita durissima contro una squadra molto forte che ha il vantaggio di giocare in casa e che farà di tutto per conquistare i 3 punti. Così come noi faremo di tutto affinchè le convinzioni di Mihajlovic vengano smentite. Sarà una bella partita. Io considero quella dello scorso anno una cavalcata trionfale e adesso vorrei riattaccare il filo con questa stagione. Ho voluto fortemente restare a Napoli, nonostante avessi delle richieste, per crescere insieme a questo gruppo e questa Società"

Che Napoli andrà in campo?

"Può darsi ci siano alcune variazioni rispetto alla partita di Boras e può darsi di no. Di certo non ci sarà Pazienza che è squalificato. Per il resto valuterò l'ultimo allenamento e la rifinitura del mattino per poi decidere la formazione".

Intanto ci sarà un Cavani caricatissimo dopo la splendida doppietta in Svezia...

"Io guardo l'impegno del giocatore più che i gol, osservo come il ragazzo si muove e si integra. Cavani è stato bravissimo ad inserirsi nei meccanismi della squadra. Poi è stato premiato anche dai gol, ma del suo rendimento globale ne ha beneficiato tutta la squadra. Importante che stia bene e che continui su questa strada"

Giocherà Lucarelli?

"Andrà in panchina, ma ovviamente non è al top. Però lui è un generoso e un combattente e vuole esserci a tutti i costi. Io so che se dovessimo avere bisogno di lui, si farebbe trovare pronto per dare il massimo".

Quali sono gli obiettivi del Napoli?

"Noi vogliamo fare bene su tutti i fronti, in campionato, in Uefa e in Coppa Italia. Ed a proposito di Uefa, abbiamo un girone di grande fascino che stimola l'entusiasmo per dare tutto e fare bella figura in campo internazionale".

Sosa e Yebda? "Aspettiamo l'ufficialità e poi ne riparliamo..."

Infine un passaggio sull'argomento Quagliarella...

"Di Quagliarella parlerò solo mercoledì alla ripresa. Adesso sono concentratissimo sulla partita e tutta la squadra deve rivolgere energie mentali e fisiche al match. Solo mercoledì vi dirò la mia opinione sull'argomento"
fonte:sscnapoli.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©