Sport / Vari

Commenta Stampa

Proseguono gli scontri diretti per il Napoli Carpisa Yamamay


Proseguono gli scontri diretti per il Napoli Carpisa Yamamay
10/12/2011, 14:12

Proseguono gli scontri diretti per il Napoli Carpisa Yamamay, che la scorsa settimana ha riposato e ha potuto seguire i risultati delle dirette concorrenti dall’alto dei 21 punti in classifica in 7 gare. Questa domenica per le “tartarughine” arriva un altro ostacolo difficile, con la trasferta di domani (ore 14.30) in Sicilia contro l’Acese. Per le napoletane sarà importante ripartire subito forte per proseguire l’imbattibilità che dura da più di un anno. La squadra siciliana, però, tra le più forti del torneo, vorrà riscattarsi dopo il pareggio di domenica scorsa a Bari. Tra le napoletane l’unica assenza è quella del bomber Valeria Pirone, impegnata con la maglia della nazionale in un torneo internazionale in Brasile, dove ieri è scesa in campo nella sfida persa dalle azzurre 5-1 contro le padrone di casa. Il resto del gruppo sarà a disposizione del tecnico, Peppe Marino.

“Non sarà una partita facile – spiega Marino – finora siamo stati bravi a non sottovalutare nessun avversario e anche domani dovremo scendere in campo determinati per lottare fin dai primi minuti su ogni pallone. Fare risultato in trasferta è sempre molto difficile ma proprio per questo anche molto importante. Giocheremo la nostra partita e proveremo a portare a casa un risultato utile che ci confermi al vertice del campionato”.

Acese-Napoli Carpisa Yamamay, valida per la nona giornata del campionato di serie A2, si giocherà domani, domenica 11 dicembre, alle 14.30 ad Acireale. La sintesi della gara sarà trasmessa martedì sera nel corso della trasmissione “Le donne e il pallone”, in onda alle 23 su Telecapri Sport.

Da oggi, intanto, nell’ottica di un rafforzamento della comunicazione è attivo il nuovo sito internet della società all’indirizzo www.napolicalciofemminile.it, realizzato dalla Pettinati Comunication, dove è possibile trovare tutte le notizie sulle attività del Napoli Carpisa Yamamay, anche a livello giovanile e fuori dai campi di gioco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©