Sport / Calcio

Commenta Stampa

Proseguono le iniziative della FIGC con il corso "Museum Football Seminar"


Proseguono le iniziative della FIGC con il corso 'Museum Football Seminar'
09/05/2011, 15:05

Dopo “Stadia Management”, la Figc prosegue il percorso delle iniziative con “Museum Football Seminar”, il cui scopo è la realizzazione di un momento di incontro, confronto ed approfondimento sui temi legati alla realizzazione di un Museo del calcio.

L’idea di fondo è quella di favorire un momento di dialogo tra le esperienze nazionali più significative, alla luce della presentazione delle “bestpractices” internazionali, proposte dagli esperti che le hanno ideate e realizzate.

Il corso si svolgerà presso il Centro tecnico federale di Coverciano il 7 e l’8 giugno ed è strutturato in tre momenti: relazioni su esperienze internazionali di Musei; approfondimenti a cura di gestori di Musei del calcio italiano; dialogo e confronto tra i partecipanti.

Il responsabile del Comitato scientifico del corso è il dott. Michele Uva che guida il centro studi, sviluppo e iniziative speciali della Figc. Il programma prevede l’intervento di docenti di livello internazionale.

Il corso è aperto alla partecipazione di: soggetti partecipanti alla prima edizione del corso FIGC “Stadia Management” (titolo preferenziale di ammissione); di soggetti appartenenti alle società delle Leghe patrocinanti (titolo preferenziale di ammissione); di rappresentanti degli Assessorati con competenze in materie di sport e cultura di Comuni e Province di tutto il territorio nazionale; di candidati che presenteranno la richiesta d’iscrizione nelle modalità e nei termini descritti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©