Sport / Pugilato

Commenta Stampa

Pugilato, giornata dedicata a scuole e allenamenti per atleti world series


Pugilato, giornata dedicata a scuole e allenamenti per atleti world series
30/11/2011, 09:11

Un’altra giornata di intensi allenamenti tra le palestre casertane per i cinque pugili italiani della Dolce & Gabbana Milano Thunder, la formazione italiana che venerdì 2 dicembre (con inizio previsto alle 20) affronterà l’Astana Arlans nella terza prova della regular season delle World series di pugilato. Ma quella odierna è stata anche una mattinata dedicata alle scuole: Clemente Russo, Domenico Valentino, Vincenzo Picardi, Vittorio Parrinello e Raffaele Munno, infatti, sono stati prima al liceo classico Pietro Giannone di Caserta e poi alla scuola media Cavour di Marcianise per promuovere tra i giovanissimi appassionati l’evento del Palamaggiò che metterà di fronte la formazione italiana allenata da Francesco Damiani e i kazaki dell’Astana, lo scorso anno finalisti nella prima edizione delle World series.

Tanto entusiasmo tra i ragazzi, che hanno approfittato della visita dei pugili nei loro istituti per chiedere autografi e fare foto con i campioni. Alla fine i ragazzi hanno anche posto alcune domande ai pugili, puntando la loro attenzione soprattutto sulle Olimpiadi del prossimo anno, visto che quattro di loro hanno già ottenuto in pass per Londra 2012.

Oggi si sono aggiunti alla comitiva italiana anche i due pugili stranieri che faranno parte della squadra chiamata a difendere la leadership del girone (due vittorie su due incontri) contro l’Astana: si tratta dell’ucraino Sergiy Derevyanchenko e del francese Ludovic Groguhé. (Foto di André Lucat SGP).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©