Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA STOCCATA

Quagliarella: "Napoli non ha puntato su di me"


Quagliarella: 'Napoli non ha puntato su di me'
10/12/2010, 11:12

L'attaccante della Juventus, Fabio Quagliarella, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport "Alla Juve finalmente gioco da seconda punta e non mi succedeva dai tempi della Sampdoria. Io però mi sacrifico e mi adatto sempre, soprattutto quando si vince. Io sono e resterò sempre un tifoso del Napoli, ma gli azzurri non hanno puntato su di me. Mi sento sottovalutato dalla critica. Dovunque andavo c'era sempre qualcuno più forte di me, che poi magari è vero, ma in certi momenti meritavo maggiore considerazione".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©