Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nonostante tutto

Quagliarella: "Non escludo un mio ritorno a Napoli"


Quagliarella: 'Non escludo un mio ritorno a Napoli'
08/06/2013, 10:17

"Tornare a Napoli? Mai dire mai". Da Capri, dove è l'ospite d'onore della rassegna Vip Champion, Fabio Quagliarella lancia messaggi d'amore al Napoli, "che resta la squadra del mio cuore, quella per cui faccio il tifo". Nessuna proposta al presidente De Laurentiis, ma soltanto la consapevolezza che, sfumata la rabbia per il burrascoso addio del 2010, in futuro non sia da escludere alcuno scenario. Anche perchè il Napoli, a sentire il bomber di Castellammare di Stabia, è ormai nell'èlite del calcio europeo. "Benitez è l'uomo giusto dopo l'addio di Mazzarri, ha un profilo internazionale e vinto tutto in Spagna e Inghilterra. Farà ottime cose anche nel nostro campionato, e porterà a Napoli entusiasmo e un metodo di lavoro diverso".

Cavani, però, è in bilico. "Da tifoso mi auguro che resti, ma i nomi che si fanno per sostituirlo sono tutti eccellenti: penso a Dzeko e Gomez". Forti come Higuain e Tevez, in trattativa con la Juventus. "Sarebbe bello confrontarsi con i migliori centravanti d'Europa, sia da compagni che da avversari". Un parere anche su Insigne, finora protagonista con la Nazionale Under 21. "Non mi sorprende, a Napoli è stato gestito molto bene da Mazzarri".

Intanto sull'isola azzurra continua Vip Champion, con ospiti d'eccezione dello sport e dello spettacolo: Rolando Bianchi e Guglielmo Stendardo, il vicepresidente del Napoli Edo De Laurentiis, il rugbista Andrea Lo Cicero e la tennista Flavia Pennetta, insieme a Tosca D'Aquino e Barbara D'Urso sono ad Anacapri per le fasi finali dell'evento organizzato da Biagio Izzo e Pino Tagliatatela con Giuliano Annigliato e Domenico Zambelli. Prima delle finali di tennis e calcio, in programma una partita in memoria di Carmelo Imbriani.

Fonte: Repubblica.it

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©

Correlati